Google pubblicizza la ricerca vocale “OK Google” sugli oggetti a New York

Nel caso siate in giro per New York potreste aver notato una nuova campagna di Google, in favore della sua ricerca vocale, quella che risponde all’ormai famoso “OK Google”; ad esempio, se avete la possibilità di andare in cima al Rockfeller Center, a Manhattan, dal quale è possibile ammirare il Central Park e la città dall’alto, sotto al binocolo potreste trovare questo cartello:

pubblicità ok google

Ma non si tratta dell’unico caso, anzi: a quanto pare Google ha deciso di riempire la città con diversi oggetti fisici, tutti contrassegnati da ipotetiche domande che qualcuno avrebbe potuto farsi di fronte a tali oggetti, senza magari avere risposta.

Così, davanti ad un negozio di caramelle, potremmo chiederci quando è stato creato il primo lollipop, e ci penserebbe Google a risponderci. Cosa? Google sceglie proprio lollipop come chiave di una sua pubblicità? State tranquilli, non dovrebbe essere in alcun modo legato ad Android L.

pubblicità ok google 2

 

Oppure, ancora, durante una partita a bowling ci potrebbe capitare la palla che vedete sotto:

ok google 3

Insomma, questi sono solo alcuni esempi delle nuove pubblicità ideate da Google: sono efficaci secondo voi?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top