Activision prova a sfidare Clash of Clans con Call of Duty: Heroes

Call of duty

Se siete appassionati della famosissima serie di videogiochi Call of Duty, probabilmente vorreste poter provare uno sparatutto veloce  e frenetico, l’appassionante multiplayer e la spettacolare campagna single-player anche sul vostro dispositivo Android. Potete scordarvelo, perché Call of Duty: Heroes è una brutta copia di Clash of Clans con cannoni e carri armati.

Call of Duty: Heroes è un classico tower defense/offense come ne esistono ormai a centinaia nel Play Store, con una vasta gamma di edifici ed unità da costruire, che però porta con sé la fama legata al marchio CoD. L’etichetta “Heroes” è stata aggiunta perché nel gioco sono presenti alcuni dei migliori personaggi degli episodi precedenti della serie. Il gioco  presenta l’ormai classico sistema a livelli di esperienza, con una serie di acquisti in-app, pensati per velocizzare l’avanzamento , che superano gli 80€, quasi il doppio di un normale gioco per console.

Oltre all’ambientazione futuristica mutuata da CoD Advanced Warfare, Call of Duty: Heroes presenta una sola novità: la modalità Killstreaks, che vi permette di scatenare degli attacchi estremamente punitivi per i nemici, come airstrike o elicotteri super equipaggiati. Ovviamente il gioco si concentra sulla modalità multiplayer online, per incoraggiare gli acquisti in-app. In definitiva, gli amanti della serie possono tranquillamente saltare questo episodio e rivolgere le proprie attenzioni a Clash of Clans e alla sua gemella Boom Beach. Potete scaricare Call of Duty: Heroes dal Play Store attraverso il badge a fine articolo.

[pb-app-box pname=’com.activision.callofduty.heroes’ name=’Call of Duty®: Heroes’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top