LTE vs CDMA: i consumi energtici del 4G sono più elevati del vecchio standard

volte

Lo standard che ci apprestiamo a ricevere in Italia, anche se non immediatamente, pare che abbia dei consumi abbastanza elevati. LTE è la nuova tecnologia in arrivo che supera in prestazioni la precedente CDMA, anche in termini di qualità di chiamata, ovviamente.

Purtroppo noi questo standard non lo avremo ancora a breve, come detto prima, ma pare che ci sia un fattore che lo renda significativamente inappropriato per i terminali odierni: consumi energetici. Negli States, dove è da tempo in uso ormai la tecnologia LTE, alcune compagnie si apprestano nei prossimi anni a lanciare il servizio di chiamata che sfrutta questa rete.

La VoLTE o Voice over LTE pare che sia così esosa da ridurre del 50% la durata delle batterie normalmente usate. Fierce Wireless ha testato il tutto con uno smartphone con una batteria da 3,7V 1540mAh ottenendo il risultato di cui prima. In chiamata con tecnologia CDMA lo smartphone ha tenuto duro per ben 502,6 minuti, mentre chiamando con il nuovo standard VoLTE è riuscito a garantire la durata della telefonata solo per 251,8 minuti. Praticamente la metà esatta.

Ora, sebbene questo ancora non riguarda da vicino gli utenti americani in modo stretto, a noi ancora non preoccupa proprio. E’ possibile che le batterie subiscano un incremento della capacità sufficiente da assicurare una longevità sufficiente alle nostre chiamate, ma siamo ancora lontani da questa esigenza. Staremo a vedere gli OEM cosa inventeranno durante i prossimi anni per la risoluzione del problema che, chiamate a parte, tiene in scacco molti utenti: l’alimentazione del nostro smartphone e la sua durata. E del resto si sa, maggiore la frequenza di trasmissione, maggiore il consumo.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • il mio galaxy note ha 5000 mAh xD basta comprare una batteria maggiorata :D

    • KAYNOOS

      IL GALAXY NOTE NON HA LTE…… QUINDI POTEVI TENERTI ANCHE QUELLA ORIGINALE…..

  • Piccolo commento tecnico: Le rete cellulare 4G ha bisogno di una maggiore densità di celle rispetto alla rete cellulare 3G (questo per poter garantita una banda maggiore di trasmissione per ogni utente), il lavoro per l’infrastruttura della nuova rete riguarda anche questo ovviamente. Se la densità di celle aumenta, vuol dire che avremo le stazioni base di trasmissione mediamente più vicine di quelle 3G e, contando che la potenza di trasmissione stazione-telefono e viceversa viene regolata in base alla distanza fra la stazione e il telefono stesso, si suppone un consumo più contenuto, forse anche minore del 3G (ovviamente parlo solamente per la distanza, come avete scritto giustamente voi poi la banda di trasmissione maggiore fa consumare molto di più rispetto al 3G, probabilmente il bilancio fra questi due fenomeni, e anche altri, è comunque in negativo per i consumi).

    Questo è un discorso più teorico, perchè poi come abbiamo visto in Italia non c’è ancora copertura decente del 3G in alcune zone, ed è anche per questo che in 3G i telefoni consumano così tanto. Con il 4g qua in Italia la vedo molto dura per l’autonomia dei telefoni, tanto che forse l’unico telefono che può garantire una durata decente con 4G fisso sarà il RAZR MAXX o simili (dai 3000mAh in poi di capapcità della batteria).

Top