WhatsApp potrebbe introdurre il Push To Talk

wapp

Ormai di sistemi di messaggistica ne esistono tantissimi su tutti i diversi sistemi operativi per smartphone. Quello che domina la scena in questo specifico campo, indipendentemente dal fatto che abbiamo un Android oppure un Windows Phone o ancora un iPhone, è WhatsApp.

imghost

L’applicazione, tradotta ovviamente in moltissime lingue, si è affermata in poco tempo e ha consolidato un’ottima base di utenti affezionati. Ad Hong Kong uno sviluppatore incaricato della traduzione dall’inglese al cinese cantonese è stato destinatario di una e-mail circa la richiesta di disponibilità per la traduzione di alcune funzioni.

In questa e-mail vengono menzionate due funzionalità che consentono di disattivare e di attivare la “camera”, ma la più interessante è la terza. Dulcis in fundo appare infatti la funzione “Push-To-Talk” e nella e-mail si chiede di tradurre il pulsante dedicato a questa novità. Era quasi certo che prima o poi questa novità avrebbe fatto la sua comparsa su WhatsApp, ma adesso l’ipotesi potrebbe diventare quanto mai reale.

Il push-to-talk prevede, come nei walkie-talkie, la pressione di un tasto per attivare la comunicazione: è quindi possibile inviare brevi messaggi vocali ai quali si può rispondere nello stesso modo. L’unico inconveniente di questo sistema è che la comunicazione è ad una sola via, esattamente come nelle radioline; per questo motivo si può inviare o ricevere e non parlare insieme.

Questa funzionalità, in fin dei conti, è stata già vista su altre applicazioni analoghe e quindi credo proprio che il team di WhatsApp, per forza di cose, sia chiamato ad adeguare la propria applicazione per ridurre il gap con la concorrenza. Quando verrà implementata questa funzione è un mistero, ma sicuramente non dovrebbe volerci molto. La stessa richiesta di traduzione in altre lingue, infatti, potrebbe essere stata fatta ad altri sviluppatori. Aspettiamo semplicemente che la notifica dell’aggiornamento sia disponibile.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alfonsino

    l’articolo è stato scritto con i piedi??

  • Evelyn Mario

    A Hong Kong non si parla il mandarino (che è il cinese standard derivante dalla lingua parlata a Pechino), ma il cantonese. Qui si sta infatti chiedendo di tradurre nel cinese di Hong Kong (cantonese), non nel mandarino.
    Per il resto, per noi comuni mortali: si sta parlando di un tasto che permetta di registrare e inviare il messaggio vocale? o permette di fare una videochiamata in diretta? Non ho capito :/

    • fra

      MA CI SPIEGHI CHE COSA SIA IL “PUSH TO TALK”???? …io non lo so…

      • Luca Pulpo

        push —> premi
        to talk—-> per parlare

        Una sorta di walkie talkie. Registri velocemente un messaggio vocale semplicemente tenendo premuto il tasto, rilasciando il quale il messaggio verrà inviato

Top