Una falla di sicurezza per S-Memo su dispositivi Samsung

S-Memo

Giunge una notizia che ci arriva dalla più importante fornace di sviluppo che lavora operosamente sui dispositivi mobili, in particolar modo su quelli Android, e che va sotto il nome di Xda -Developers. In questa grande comunità internazionale appena citata, un utente ha segnalato sul forum la presenza di una seriapericolosa falla di sicurezza dell’applicativo S-Memo introdotto da Samsung nell’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean.

Pare che questo, una volta concessogli l’autorizzazione per la sincronizzazione con il nostro account Google Drive, conservi le credenziali in chiaro e non invece proteggendole con una procedura di cifratura. Questa costituirebbe un pericolo per la riservatezza o la sicurezza dei nostri dati, pertanto si spera che nel frattempo Samsung ponga al più presto rimedio.

 

Intanto, il nostro suggerimento è di configurare sul proprio account Google la verifica in due passaggi che viene offerta per migliorare la nostra protezione nell’usufruire dei servizi che abbiamo a disposizione. Potete trovare una guida molto chiara nelle pagine di supporto di Google al seguente indirizzo:

Verifica in due passaggi

Dopo di ciò sarà possibile generare una password specifica per ogni applizazione che cerca di effettuare il login con le nostre credenziali, ed ognuna di esse può essere usata da una sola applicazione per volta. Infine se volete controllare se il vostro account è a rischio dovete avere abilitato i permessi di amministratore sul terminale, ossia installato il root, ed installare un qualsiasi editor SQL per aprire il file

“/data/data/com.sec.android.provider.smemo/databases”

Potrete controllare se il vostro account risulta in chiaro o meno prendendo come riferimento l’immagine che vi abbiamo proposto.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top