Tegra 2 CPU e GPU benchmarks, Motorola Atrix 4G vs LG Optimus Dual

Il primo telefono dual-core di Android è finalmente giunto sul mercato e molti altri sono in arrivo. NVIDIA ha promesso grandi prestazioni con il loro chip Tegra 2 (SoC), così abbiamo messo due di questi superphones, insieme ad altri single-core, a confronto attraverso una serie di benchmark per vedere qual è il migliore.

I dispositivi messi a confronto sono:

  • Motorola Atrix 4G
  • LG Optimus dual (2x)
  • Nexus S
  • G2
  • Nexus One
  • Motorola Droid

Vediamo dunque le loro dotazioni hardware e software:

A tutti i dispositivi è stato fatto un reset prima delle prove e sono tutti in esecuzione con il software originale, le versioni stock di Android. E’ stato poi attivato anche il Wi-Fi per avere un risultato migliore possibile. Start!

Neocore

Neocore è un test delle OpenGL ES 1.1 benchmark, ovvero le prestazioni grafiche nei dispositivi Android. L’LG Optimus Dual (2X) ha facilmente avuto la meglio con un punteggio di 77,2 fotogrammi al secondo. Il Motorola Atrix 4G è rimasto indietro in questo test perché ha una più alta risoluzione del display (960 x540), impiega dunque di più perché deve lavorare un maggior numero di pixel.

Nenamark1

NenaMark è un test benchmark per le OpenGL ES 2.0! NenaMark testa gli effetti grafici come: i riflessi, le ombre, le superfici, le particelle e i diversi modelli di luce per spingere la GPU ai suoi limiti.

LG Optimus Dual 2X ancora una volta, brucia la concorrenza ed è seguito dal Samsung Nexus S.

Linpack

Il Linpack è un Test di velocità del dispositivo Android insieme alla ROM (benchmark CPU).

Con il Linpack test non ci sono vantaggi prestazionali per i 2 dispositivi Tegra. Questo test non sembra essere multi-threaded e tutti i processori da 1 GHz raggiungo all’incirca lo stesso risultato. Il processore Qualcomm Snapdragon generalmente lavora bene in questo test, grazie alle loro istruzioni FPU (SIMD / NEON / VFP). Tuttavia, tutti sappiamo che il Nexus One e il Nexus S pur essendo distanti nel test come fluidità è migliore il dispositivo Samsung, non sappiamo dunque quanto reale possa essere questo test.

Conclusioni

I benchmark non sono tutto e non dimostrano con chiarezza quali dispositivi sono migliori, ma possono aiutarci a misurare la diversità di potenza dei dispositivi. E’ davvero difficile fare un confronto tra un dispositivo e l’altro, guardando la potenza di GPU ad esempio, in quanto ci sono diverse risoluzioni o diversi componenti ad essa collegata che ne sbilanciano il risultato. E’ di fatto tuttavia che per quanto c’è sul mercato al momento la GPU GeForce insieme al Tegra 2 offrono le prestazioni migliori

Al momento le differenze tra un single-core e un dual-core sono veramente minime questo perché le applicazioni non sono ancora state ottimizzate per lavorare sui dual-core, le differenze comunque si faranno sentire quando tali dispositivi si affermeranno bene sul mercato e gli sviluppatori aggiorneranno le loro apps.

Per l’uso quotidiano, il Nexus S può ancora reggere il confronto con i nuovi telefoni dual-core e probabilmente reggerà ancora per molti mesi essendo il primo dispositivo sul mercato a ricevere i nuovi aggiornamenti software. Tuttavia a partire dalla seconda metà del 2011 i dual-core potrebbero finalmente ingranare le marce e farsi valere per la dotazione hardware che hanno.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top