Samsung Galaxy S3: video dimostrativo di S Beam

Tra le varie caratteristiche che vi avevamo elencato del nuovissimo Samsung Galaxy S3, ancora non vi avevamo dettagliato e mostrato il funzionamento di S Beam. S Beam è praticamente una evoluzione di Beam, la funzionalità di scambio file tramite il  modulo NFC impiegato da Google in Android Ice Cream Sandwich.

Perché una evoluzione? Semplicemente perchè il Galaxy S 3 non utilizza solamente il modulo NFC bensì anche la tecnologia WiFi Direct. Il funzionamento a grandi linee è questo: con NFC i due smartphone comunicano l’azione da compiere e si collegano con il WiFi Direct tramite il quale avviene lo scambio dei contenuti.

Grazie ad esso lo scambio dei file avviene ad una velocità estremamente elevata, fino a ben 300Mbps, il che vorrebbe dire ad esempio passare da uno smartphone all’altro video di anche 1-2GB in meno di un minuto.


Vi lasciamo dunque il video dimostrativo di AndroidCentral così che possiamo apprezzare coi vostri occhi :-)


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • trudtilp

    Bello ma per chi non ha l’NFC può usare tranquillamente App come Hoccer che fanno circa la stessa cosa sfruttando il WiFi.
    Sarebbe bello invece se mettessere a disposizione le microSD con FNC incorporato per installare questa funzione anche sugli smartphone un pochetto più datati.
    Peerfino il mi GS2 non ha l’NFC ma mi pare assurdo pensare di cambiarlo nei prossimi mesi per la mancanza di questa funzione.

Top