Play Services 6.5 include una nuova funzione per la sicurezza

play services 6.5

Un po’ di settimane fa Google ha avviato il rilascio della versione 6.5 del Play Services, con lo scopo di introdurre tante funzioni nuove per Maps, Drive, Fit e via dicendo. Fra queste ne troviamo una che finora è passata inosservata e che è stata messa in evidenza da un nostro lettore.

A partire dalla versione 6.5, il Play Services integra una nuova funzione dedicata alla sicurezza e al rilevamento delle applicazioni dannose: oltre allo scanner persistente, troviamo “Migliora rilevamento app dannose“.

Essa, in breve, segnala le applicazioni sconosciute a Google, la quale così può analizzarle e migliorarne il rilevamento al fine di garantire una maggiore sicurezza all’utente. La funzione può essere abilitata/disabilitata sotto la voce Sicurezza presente in Play Services; di default, è abilitata.

Mille grazie a Dario • 753 a.C. per la segnalazione!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mauro Perrino

    Io ho la versione 6.5.87
    sarebbe l’ultima versione?

    • Sì.

      • Mattia

        Non è 6.5.88 l’ultima versione?

  • Dario · 753 a.C. .

    sarebbe interessante capire se per invia l’app a google si intende l’invio dell’intero apk o magari viene inviato solo il nome e il checksum o qualcosa del genere… boh.

    • Penso la seconda, sennò sarebbero troppi dati. :)

Top