Olivetti Olipad in vendita da Tim a 409 euro

Il Tablet Android tutto Italiano è arrivato nei centri Tim a partire dal 7 Marzo 2011. Il tablet in questione è dotato di un processore da 1Ghz dual-core nVidia Tegra 2 basato sull’architettura Cortex A9, display touchscreen da 10 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel, 1 GB di RAM, 512 MB di ROM, memoria interna da 16 GB, 2 porte USB, lettore di schede microSD, webcam da 1.3 megapixel, connettività Bluetooth, WiFi e 3G HSPA.

Il tablet misura 253 x 164 x 13,9 millimetri, pesa 780 grammi ed ha un’autonomia di 27 ore, secondo quanto dichiarato da Olivetti. La versione di Android installata è la 2.2 Froyo con interfaccia grafica modificata da Olivetti.

Il costo di questo Olivetti Olipad è di 409 euro e non 399 euro come precedentemente annunciato con incluso una sim con 5€ di traffico e 5GB al mese di Internet; se siete interessati all’acquisto basta recarvi alla scheda prodotto online: Olivetti Olipad con TIM.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • paolo

    Mah, io aspetterei di provarlo prima di dare dei giudizi. Su youtube ho visto una recensione e mi sembra che abbia un'ottima interattività. Io ho l'Ipad e mi trovo bene ma sinceramente non è che mi pare di avere un qualcosa di galattico tra le mani. Ogni giorno divento scemo per trasferire dei files in wifi con goodreader e meno male che c'è questo, altrimenti ci si attaccherebbe! Per non parlare di pages che nell'utilizzarlo sembra di andare indietro di 20 anni nell'informatica. E poi la mancanza di flash, safari che non ti permette di cercare parole all'interno di pagine web, insomma…se si utilizza un tablet, ogni giorno, ci si stupisce per le opportunità che offre come strumento, al di là della marca…E poi siamo nell'era della mobilità-portabilità, viva la concorrenza e speriamo che anche noi si faccia la nostra parte, intendo come Italia.

  • Eni

    è un ottimo tablet ad un prezzo davvero basso considerando che mostra video in HD, e ha modulo 3g hsdpa incorporato per la navigazione web in mobilità. Comunque aspetto di provarlo in un negozio tim o telecom italia

  • Kin

    Anche su Android arrivano i Malware… Guardate qui: http://www.facebook.com/notes/kaspersky-lab-itali… Personalmente con Kaspersky Mobile Security 9 mi trovo molto bene

    • sàndokan

      basta non installare robaccia e controllare i permessi delle varie app e non prenderai mai un malware. Gli antivirus su android non servono.

  • dioniso

    LOL definire mediocre un tablet con le caratteristiche di tablet da 600 euro fa abbastanza ridere.
    Piuttosto dite che era meglio con honeycomb invece di android 2.2 che non sfrutta adeguatamente l'hardware e non si sa se verrà aggiornato

    • nikofever

      Concordo pienamente.

    • AntonioCaiazza

      sembrano tutti usciti dalla pubblciità di quella auto del produttore Dacia(gruppo renault)che sentendo il prezzo dicono: "vogliamo spendere molto di più!"
      ecco così sta diventando l'utente italiano, se non spende tanto, non vale…
      Beati i produttori famosi che possono mettere prodotti anche il doppio del loro valore, tanto il marchio fa gola e fa comprare….poveri noi….

      • sàndokan

        per me ha un grave deficit: manca la presa hdmi.

        • AntonioCaiazza

          il tablet perfetto non lo vedrete mai sul mercato, mancherà sempre qualcosa,chi non ha la presa usb per leggere le periferiche, chi non registra a 1080p, chi è troppo grande, chi ha la risoluzione bassa ecc ecc
          Quindi bisogna scegliere quello che ha la mancanza che a voi importa meno, stessa cosa nei cell, altrimenti il mercato si ferma e tutti a comprare il tablet/smartphone perfetto….
          Infine per te l'hdmi è importantissima(condivisibile pienamente)ma per qualcuno non lo è e quindi comprerà questo, ci sarà chi comprerà lo xoom perchè non gli interessa che non ha la usb per leggere periferiche(spero di non sbagliarmi), ed atri che compreranno il tablet di lg perchè è 3d….

        • l'hdmi è presente nella basetta che puoi comprare a parte… informati prima di spararle.

          ciao :)

    • lappaz

      Comunque il primo tablet dual core in vendita lo presenta, incredibile ma vero, Olivetti. Capito Steve? Non è Apple con l'iPad due come ci hai fatto credere alla presentazione.

      • Canto

        Permettetemi di dirvi che vedo un po’ di confusione….i ragazzi che credono nell’IPAD continueranno a credere nell’IPAD, anche se gli danno un pezzo monco, niente Flash, niente connettivita’, niente etc etc e sono contenti di pagare anche l’aria che repirano….. potenza dell’esterofilia e del marchio…
        In questo momento FROYO 2.2. e’ l’unico SO Android disponibile, visto che HC c’e’ solo su alcuni device in negozio (al momento solo nei negozi USA da 2 settimane, vedi XOOM). Questo perche’ e’ una precisa scelta di Google che ha dato a MOTOROLA, LG e HTC la possibilita’ di uscire per primi con HC….ma a ruota arriveranno anche tutti gli altri, Olivetti inclusa….tranquilli….
        Nel futuro vediamo pero’ cosa cmbinera’ la Microsoft…magari ci riserva qualche sorpresa…ma non prima di fine anno…
        Nel frattempo lasciamo ai fanatici dell IPAD le loro convinzioni….tanto e’ un mondo chiuso e contemplativo (per carita’….APPLE e’ APPLE…ma questo non significa che non esiston anche altri…….).

      • sàndokan

        ma parli qui in italia? Perchè a livello mondiale il primo tablet dual core è dell'anno scorso, già il toshiba folio e il viewsonic montavano il dual core tegra2. Il primo se vogliamo parlare di prodotto valido è lo xoom allora. L'olipad lo metterei tra le promesse di essere buoni qualora monterà honeycomb liscia (senza personalizzazioni olivetti o tim) e qualora avrà il market. Anche se la mancanza di hdmi in un tablet o di dlna è una pecca clamorosa per quanto mi riguarda, non lo comprerei mai davvero.

        • Canto

          Io parlo del Sistema operativo HONEYCOMB di Google, non del SOC TEGRA T20 che e’ stato annunciato al CES 2010 a Las Vegas. Non confondere.
          Oggi il T20 e’ il miglior processore dual core sul mercato, nessun dubbio….
          Lo XOOM da parte sua e’ sicuramente oggi il miglior prodotto (ma in USA costa 800 USD e qui arrievra’ sui 600-700 EURO!!!) sul mercato. E’ il primo e solo perche’ lo ha deciso Google, come dicevo prima.
          Se continuiamo a guardare avanti, allora non compreremo mai niente, quello che viene dopo e’ sempre migliore di quello che abbiamo ora, ….vedi i PC (se ne compri uno ora, a Natale sara’ gia’ vecchio, cambiera’ nuovamente l’archtettura delle CPU, lo stesso vale per i Televisori LCD e cosi’ sara’ anche per i tablet).
          Io sono per la diversita’, che almeno mette sana competizione e consente a tutti di poter approfittare della tecnologia, senza dover solo leggere le recensioni degli altri.
          Poi se in un prodotto e’ di vitale importanza un HDMI, o una USB, o un DLNA, o solo l’espansione SD, questo dipende dalle esigenze del singolo.

        • E infatti Olipad è il ViewSonic G-Tablet rimarchiato :)

          Lo schermo non è eccelso…però è verissimo che sotto i 400 prendi un tablet con modulo 3g, porta USB standard, lettore di schede, etc, etc….

  • uhm

    Ma i 5 GB al mese di traffico saranno solo per il primo mese e poi andranno pagati o sono compresi nel prezzo del tablet?

    • sàndokan

      primo mese gratis, secondo mese per gli altri 5 costa 5 euro, dopo 19 euro al mese! Quindi occhio :)

  • sàndokan

    L'hw è di tutto rispetto. Restano i dubbi sul market non presente (chissà come mai) e sul fatto che non ci sia honeycomb. Almeno potrebbero rilasciare un comunicato stampa per dire che lo rilasceranno nei prossimi 2-3 mesi e già sarebbe importante.

  • A me non mi dispiacerebbe provarlo prima di giudicarlo… sicuramente ha un prezzo molto competitivo (avendo anche il modulo 3G gia' incluso a quel prezzo) magari quando ho tempo passo in un negozio TIM x provarlo con mano… sperando lo schermo sia almeno capacitativo!

  • aldo

    Questo tablet non lo userei mai neanche se me lo regalassero
    è italiano, si , ma non è di certo all'altezza di altri tablet

    • Daniele

      e che avrebbe per non essere all'altezza di altri tablet?Mi preoccupa la frase "La versione di Android installata è la 2.2 Froyo con interfaccia grafica modificata da Olivetti" ma per il resto a caratteristiche è in linea se non superiore ai tablet attualmente in commercio e con molti dei futuri!Ad un prezzo sicuramente più consono rispetto a molti altri..resta la perplessità sulla versione di Android e un grosso dubbio sui rilasci degli aggiornamenti visto che si parla di Olivetti e pure di "interfaccia grafica modificata"..

  • lorenzo

    ..il discorso è questo….ho appena visto qualche video del tablet in azione e……per quanto non sia sfegatato apple, non credete che a 379 sia meglio un ipad?
    Ripeto, non sono il solito che quando una mela non capisce più niente, semplicemente i soldi sono soldi, e non vedo perché debba spendere più di 400€ per un prodotto mediocre, dall'estetica non eccelsa e dalla rivendibilità pessima… Il "made in italy", se così vogliamo chiamarlo, può valere per l'abbigliamento e le calzature, non per cose che storicamente non sappiamo fare…..

    Poi per carità, da parte mia tutti gli auguri alla Olivetti…

    • Tommy Gun

      Il Tablet ha poco appeal e concordo sul discorso iPad. Sul fatto che non sappiamo fare strumenti di informatica invece e' impreciso. Non li sappiamo fare piu'. Forse sei giovane ma Olivetti e' stata per anni la seconda azienda MONDIALE per la produzione di computer dopo IBM con un approccio imprenditoriale e aziendale innovativo e unico al mondo. Poi e' diventata quello che e' diventata. :-(

    • Felix the cat

      Guarda io ho un iPad e come cell un nexus one, trovo l'ipad un oggetto molto bello e utile ma non vedo l ora di cambiario con un pad android. Non esiste al mondo che non posso visualizzare i contenuti flash, che poi sul web sono tantissimi. E non esiste cidia che regga, che poi frash a volte va a volte no, se aggiorni l os devi aspettare una nuova versione di frash…n somma due palle…e poi app store ..solo a guardarlo devi pagare…tutto deve passare da iTunes…quasi quasi lo vendo e prendo l Olivetti…peccato che nn abbia honeycomb

    • ranf

      Concordo con te sull'estetica, sulla rivendibilità e sull'appeal…… su questi tre punti apple 10, olivetti 0….. volendo ci possiamo anche mettere il sistema operativo visto che sui tablet per giocarsela alla pari con apple ci vuole honeycomb…..
      Poi però mi viene in mente che siamo in italia…. e il wi-fi non è diffuso come in america e soprattutto è al 90% protetto da chiavi… quindi il modulo 3G è d'obbligo e a quel prezzo l'apple non te lo da…
      Infine mi viene in mente che un tablet nasce principalmente per navigare in internet in mobilità, perchè per fare foto e telefonare uso uno smartphone, per fare editing foto/video uso un un pc (o un mac per gli amanti del genere), per fare editing documenti uso qualcosa che abbia un mouse per non uscire matto e per giocare uso una PSP o un nintendo DS….
      A questo punto a cosa serve un tablet senza flash? La mia risposta è niente….. resta solo l'estetica, l'appeal e la rivendibilità…..

    • nk02

      perchè avere un ipad1 con cortex a8 e 256 di ram quando si può avere un tegra2 con 1gb di ram a 30euro in piu?
      (certo che con froyo non lo comprerei mai)

Top