NVIDIA: Android è il futuro del gaming

nvidia-shield-2

Jen-Hsun Huang, CEO e co-fondatore di NVIDIA, nel corso di un incontro con gli investitori per discutere i risultati finanziari dell’azienda ha trovato il tempo per lasciarsi andare ad una disamina sull’attuale situazione del settore gaming e sulle prospettive relative ai prossimi mesi.

Pur non sottovalutando le potenzialità dei tablet Surface e di Windows RT, a dire di Huang il sistema operativo su cui puntare per il futuro del gaming è senza ombra di dubbio Android ed un dispositivo come Shield non può far altro che contribuire alla crescita dell’ecosistema creato da Google.

E’ in quest’ottica che va valutato il lancio di tale prodotto da parte di NVIDIA: si tratta, in sostanza, di uno strumento creato per coltivare il gaming su Android e rendere questa piattaforma quella che per i prossimi anni guiderà tutto il settore.

Ricordiamo che alla fine dello scorso mese NVIDIA ha rilasciato l’aggiornamento ufficiale ad Android 4.3 per Shield, introducendo tra le altre cose la possibilità di mappare i tasti per tutti quei giochi non ottimizzati per il controller fisico, funzionalità che dovrebbe contribuire ad una maggiore diffusione di questa particolare console.

NVIDIA passa ora la palla a sviluppatori ed altri produttori: starà anche a loro, infatti, spingere affinchè Android riesca ad imporsi come piattaforma gaming capace di spodestare le principali console che ad oggi dominano il mercato.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Emanuele Fulco

    Si può ma con moltissima ottimizzazione specialmente del sistema… Un esempio è la parità molta ottimizzazione e giochi con Grafica eccellente . vedete killzone o altri

  • Alex Gombi

    Il futuro è ancora lontano

  • _Tua madre è leggenda_

    oggi ho giocato a dead trigger 2 col mio nexus 7 dell’anno scorso , che dire la gpu tegra è tegra, grafica al massimo da subito! non delude mai!

  • MaxArt

    Tutto questo potrebbe portare sconvolgimenti nel mondo del gaming come noi lo conosciamo.
    Così come per i dispositivi mobili “specs are dead”, prima o poi questo diventerà vero anche per il gaming. A questo punto sarà la piattaforma a fare la differenza, e Android è molto, molto proiettata verso la giusta direzione rispetto a Microsoft e soprattutto Sony.
    Probabilmente si arriverà un giorno ad avere console portatili e non che assomiglieranno a dei media center con Android a bordo.

Top