Intel e AMD puntano sui dispositivi Dual OS Windows e Android

bluestacks

Sia Intel che AMD stanno valutando ormai da un po’ nuove soluzioni che possano consentire agli utenti di avere dispositivi capaci di fare girare contemporaneamente e senza la necessità di reboot Windows 8.1 e Android.

Con i due principali produttori di processori per computer ormai nella partita, sembra che l’Asus Transformer Book Duet sia destinato ad essere presto affiancato da altri terminali Dual OS.

La possibilità di utilizzare applicazioni Android su un PC Windows, senza la necessità di riavviare il sistema, significa per l’utente avere a disposizione quasi un milione di titoli appositamente realizzati per l’interazione touch del Google Play Store piuttosto che le sole diecimila app disponibili sul Windows Phone Store.

Inoltre, una soluzione Dual OS così congegnata garantirebbe un’integrazione ancora maggiore con il proprio smartphone o tablet Android, che andrebbero ad interagire con un altro dispositivo basato sul medesimo sistema operativo.

La sensazione è che nel giro di qualche mese il mercato dei tablet PC potrebbe radicalmente cambiare. Staremo a vedere.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincenzo Fusaro

    Le app del smartphone android anche su pc quindi…. Una bellissima invenzione :D

  • Danny Ferragina

    si potrebbe ideare sennò un tablet android compatibile con una tastiera per farlo diventare pc con w8.1 :D

    • Valentino Rendina

      Forse non lo sai ma esistono già questi tipi di tablet PC ;-) scrivi Asus td300 duet su google.

      • Danny Ferragina

        grazie non ne sapevo niente :3

  • marco

    per la felicità di Microsoft

Top