Ingress 1.43.1 introduce (finalmente) i punteggi regionali

ingress-destaque-620x350

Adesso finalmente ci siamo, dopo un anno di torpore mi sveglio e quando esco da casa so che Ingress ha una nuova estensione del gameplay. Gli agenti che come me sono giunti al livello ottavo stanno cercando la realizzazione concreta del gioco una volta finita la scalata.

Questa realizzazione è mancata del tutto finora, concretamente si è manifestata solo in atti sociali (che non fanno mai male) o operazioni di fazione, nient’altro. Adesso invece, indipendentemente dalla squadra di appartenenza, chi è costretto, oppure soltanto per necessità del momento (non sempre la squadra che si è creata è disponibile per giocare), a giocare da solo ha comunque una nuova spinta.

Stiamo parlando dei Punteggi Regionali, che introducono un vero e proprio cambiamento in quello che è stato il conteggio delle Mind Unit in Ingress. Purtroppo, per spiegarvi di cosa stiamo parlando in questo preciso contesto dovremmo riprendere argomenti già visti e che comunque andrebbero a rendere quest’articolo troppo lungo. Per un ripasso di tutto ciò che riguarda Ingress, allora potete visitare questo link che vi ripropone tutti gli articoli su Ingress presenti su TuttoAndroid.net

SNP_C38019EF286A897CEB2B90CF0EE59D0D778B_4498625_en_v0

Ritornando in tema di Punteggi Regionali, sono abbastanza semplici da capire e vi basterà aprire lo scanner per rendervi conto di quello che vi aspetta. In pratica faremo parte di una competizione regionale, ovviamente saremo divisi in due gruppi (Resistenza ed Illuminati) ed il punteggio andrà a stabilire quale delle due fazioni ha vinto nella cella di appartenenza e nel ciclo in corso. Ogni ciclo dura ben 175 ore ed è suddiviso in 35 Checkpoint della durata, quindi, di 5 ore ognuno. In queste 5 ore di ogni checkpoint tutti i campi di controllo creati dovranno anche essere mantenuti attivi, allo scadere del punto di controllo (checkpoint) il punteggio verrà attribuito alla fazione. Del punteggio di ogni punto di controllo viene calcolata una media, ma il metodo di calcolo è ancora difficile da stabilire in quanto si tratta di una media pesata e vengono usati come pesi i punteggi in corso di ognuna delle due fazioni.

Questa è la meccanica principale del sistema di assegnazione dei punteggi, maggiori dettagli ve li forniremo non appena saranno disponibili. Per quanto riguarda lo scanner, per accedere all’area dei punteggi basterà cliccare su Ops, andare alla scheda Intel (che adesso è completamente diversa da come ce la ricordavamo prima) e lì vedremo le statistiche globali. Cliccando poi su Regional Score andremo direttamente alla cella geografica in cui ci troviamo. La sequenza dei tap è riportata nelle immagini in galleria qui sotto.

Ottime notizie per tutti gli agenti che, adesso, potranno svegliarsi dal torpore e riprendere a giocare con questo nuovo stimolo. Se non avete ancora installato Ingress vi ricordiamo che il periodo di Beta privata è finito e quindi potete installare l’applicazione sul vostro smartphone cliccando direttamente nel link riportato qui sotto. Buona installazione o aggiornamento.

[pb-app-box pname=’com.nianticproject.ingress’ name=’Ingress’ theme=’discover’ lang=’it’]

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Ingress 1.44 colpisce il Play Store, nuova grafica per gli item e minigioco nascosto!()

  • Sid Bradipao

    Ingress è stato sin dall’inizio il gioco in cui quello che conta sono i FIELD.

    Il problema è che fino a qualche giorno fa era visibile solo il totalone mondiale, mentre adesso ci sono aree regionali sufficientemente piccole da stimolare a competere. Anche perchè dalla classifica nominativa si vedono i giocatori veramente attivi, e raramente sono i “grandi possidenti” di portali ormai ridotti a farmare il portale L8 sotto casa.

Top