Huawei presenterà anche Ascend P2 Mini al M.W.C. 2013

Huawei-Ascent-P2

Al Mobile World Congress 2013 manca davvero poco. Il giorno 24 Febbraio si apriranno le danze e tutte le aziende partecipanti all’evento mostreranno quello che di buono sono state in grado di realizzare durante i mesi invernali. E’ un po’ come quanto accade in Formula 1: tutti i team sviluppano le nuove monoposto soprattutto durante i mesi invernali, monoposto con le quali dovranno lottare per il titolo e che dovranno essere aggiornate di gara in gara se si vuole veramente puntare al vertice.

Lo stesso avviene anche con le aziende produttrici di dispositivi quali smartphone e tablet che, soprattutto nel periodo invernale, si mettono all’opera per poi mostrare il meglio di cui sono state capaci solo al Mobile World Congress, dove si svezzeranno i loro nuovi dispositivi. Naturalmente, eccezion fatta per il Galaxy S4 che con tutta probabilità sarà presentato durante i mesi di Aprile-Maggio.

Anche Huawei ha in serbo alcuni device da presentare, in particolar modo nuovi smartphone, di uno dei quali già conosciamo le specifiche. Stiamo parlando precisamente del nuovo Huawei Ascend P2, quello che sarà uno dei nuovi smartphone di punta dell’azienda di Shenzen, il quale sembra che sarà affiancato anche da una versione mini dello stesso, ovvero Huawei Ascend P2 Mini.


Le specifiche tecniche di tale smartphone parlerebbero di un fascia medio-alta che potrebbe risultare molto appetibile nel caso in cui venisse proposto ad un prezzo concorrenziale. Sotto il display da 4 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), troviamo 1 GB di memoria RAM, una fotocamera da 8 megapixel ed Android 4.1 Jelly Bean. Trattasi, quindi, di un bel terminale.

Suo fratello maggiore, però, ovviamente lo supererebbe sotto ogni aspetto del suo comparto hardware, in quanto l’Huawei Ascend P2 monterebbe un display da 4,7 pollici con risoluzione Full-HD (1920×1080 pixel), 2 GB di memoria RAM, fotocamera da 13 megapixel, processore quad-core K3V2 da 1,8 GHz e batteria da 2.200 mAh. Un vero e proprio mostro di potenza su cui girerebbe Android 4.1 Jelly Bean.

Non ci resta dunque che aspettare il Mobile World Congress 2013 al quale assisteremo ai primi shake-down dei nuovi dispositivi Huawei ed anche di quelli delle altre aziende presenti all’evento.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top