[How-To] Backup e Ripristino su Android Passo-Passo

Tantissime volte ci sarà capitato di dover resettare il nostro smartphone per i motivi più svariati, come ad esempio in seguito a problemi di blocco, in seguito al flash di custom ROM e così via. Quindi possiamo tutti ben comprendere che salvare i dati sul proprio dispositivo è un qualcosa di importanza vitale per non perdere tutto ogni qualvolta si ha la necessità di resettarlo. 

Secondo una statistica che ho condotto personalmente, ho notato che la maggior parte degli utenti preferisce salvare gli SMS e il dizionario utente ogni qualvolta si ha necessità di effettuare un backup, quindi oggi vi diremo come fare questo e tanto altro con una semplice guida.

Dobbiamo innanzitutto sapere che è possibile effettuare due tipi di backup, ovvero Backup di Sistema e Backup di Dati ed Applicazioni.

 

Backup di Sistema – Nandroid Backup

Il backup di sistema è un’operazione che consiste nel salvare, nella SD del vostro smartphone, tutto il sistema così com’è, ed è un’operazione molto utile soprattutto se si desidera tornare alla ROM originale qualora  avessimo installato una custom ROM e malauguratamente si avesse bisogno di portare lo smartphone in assistenza. Mi spiego meglio. Il backup di sistema viene chiamato anche Nandroid Backup, inizialmente utilizzato dagli sviluppatori di ROM per potersi salvare tutta l’immagine del sistema operativo. Successivamente tale funzione è stata resa disponibile anche per tutti gli utenti Android, i quali però dovranno avere i permessi di root ed una recovery modificata (ClockWorkMod Recovery) sul proprio smartphone. Se avete solo i permessi di root ma non avete una recovery modificata, potete scaricare ROM Manager dal Market (widget in basso) e, una volta avviata l’applicazione, scegliere Flash ClockWorkMod Recovery ed attendere la fine della procedura.

[app]com.koushikdutta.rommanager[/app]

Come si fa il Nandroid Backup? E’ semplice. Basta mettere il proprio smartphone in modalità recovery e selezionare backup and restore. Da qui, selezionare backup se si vuole salvare l’immagine del sistema operativo, restore se invece si vuole ripristinarlo.

Nel momento in cui viene effettuato un backup, si crea una cartella all’interno della SD del vostro smartphone, denominata Clockworkmod\Backup\ e contraddistinta dalla data e dall’ora in cui lo avete eseguito. Ad esempio, se effettuate un backup il giorno 12 Febbraio 2012 alle ore 13.40 e 50 secondi, per ripristinarlo basterà recarsi in recovery, selezionare backup and restore, quindi restore, e selezionare la cartella Clockworkmod\Backup\2012-02-12.13.40.50. Nulla di più semplice. Ecco un video dimostrativo.

 

Backup Dati ed Applicazioni – Titanium Backup e MyBackup

Per quanto riguarda il backup di dati ed applicazioni, ci vengono in aiuto due app, Titanium Backup e MyBackup. La prima, Titanium Backup, è più indicata per il backup ed il restore di applicazioni e richiede necessariamente il root, mentre la seconda, MyBackup, è più indicata per il backup ed il restore di dati e non richiede necessariamente il root.

 

– Titanium Backup

Varie opzioni sono disponibili per personalizzare a piacimento il backup delle applicazioni presenti sul vostro dispositivo rootato. E’ possibile infatti poter programmare il backup, in modo che esso possa essere effettuato in automatico dopo un periodo di tempo prefissato dall’utente, o ancora, è possibile entrare in modalità Batch per selezionare tutte le varie operazioni di backup che si desidera svolgere, o ancora, è possibile programmare l’eliminazione di backup troppo vecchi.

Ecco un video dimostrativo e, a seguire, i widget per il download dell’applicazione, eseguibile solo, ricordiamo, da smartphone con root.

[app]com.keramidas.TitaniumBackup[/app]

[app]com.keramidas.TitaniumBackupPro[/app]

 

– MyBackup

Per il backup ed il restore di dati è più indicato MyBackup, con il quale si possono salvare SMS, rubrica, dizionario utente, calendario, impostazioni di sistema e tanto altro. Una volta avviata l’applicazione e scelto tutto quello di cui si vuole effettuare il backup, si potrà tranquillamente effettuare, ad esempio, un ripristino delle impostazioni di fabbrica, o ancora, cambiare ROM, ed effettuare successivamente il ripristino di tutti i dati. Tali dati potranno essere salvati sia sulla SD che in rete, ed inoltre, una volta effettuato il backup, questo non potrà essere ripristinato su un altro dispositivo se installate la versione free di MyBackup. Con la versione Pro, invece, questa ed altre interessanti feature saranno sbloccate.

Nota Bene – Con MyBackup è possibile effettuare il backup anche di applicazioni e di dati relativi alle applicazioni. La differenza sostanziale tra MyBackup e Titanium Backup è che il primo non richiede il root, quindi può essere utilizzato su dispositivi allo stato “di fabbrica“, mentre il secondo richiede il root e quindi è consigliabile per tutti quei dispositivi “non di fabbrica“. Ecco a voi un video dimostrativo e i widget per scaricare l’applicazione dal Market.

[app]com.rerware.android.MyBackup[/app]

[app]com.rerware.android.MyBackupPro[/app]

Spero di essere stato abbastanza chiaro in questa guida e mi auguro di poter essere di aiuto soprattutto a coloro che si sono avvicinati da poco al mondo Android o a coloro i quali lo faranno presto.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • angelohp

    Con Android e’ sufficiente:
    1) Esportare i contatti….sara’ creato un file 00001.VCF (ad esempio)
    2) Inviare o copiare nel nuovo telefono android questo file 00001.VCF

    3) Importare sul telefono android nuovo il file 00001.VCF

    Difficile?

    N.B. Tu hai fatto un errore di fondo che tocca la privacy.
    Hai collegato al tuo account ITUNES l’IPHONE di tuo padre senza creargli un account dedicato.
    Quindi avrai la possibilita’ di vedere TUTTO il contenuto del telefono di Tuo padre di cui hai fatto il backup….contatti privatissimi, foto di amanti etc etc

  • jex2009

    Ciao! Mi sapete dire quali operazioni avviano automaticamente il backup android system settings?

  • Andrew bandreabis

    Certo che il backup iphone sembra proprio una figata. Ma i costi sono troppo elevati. Ma non ho abitudine a spalare merda su che non la pensa come me.

    Inoltre rispristinare Android è stato abbastanza semplice. Mi ha riscaricato le app che avevo installato.
    Direi che sono soddisfatto di cell e di SO.

    Ho perso la rubrica per un errore mio (Sony PC Companion non è affidabile) ma sono riuscito a ricrearla quasi completamente (non avrei mai sognato di dirlo, ma ringrazio Whatsapp per questo).

    Saluti e non scannatevi per questioni religiose, è da stupidi ed ignoranti!

  • Mario

    Non per rompere le uova nel paniere, ma con un iphone (qualsiasi modello che sia) non fai neanche la metà delle cose che faresti con un android. Inoltre apple ha costi decisamente troppo alti per quello che vende in realtà, senza contare sul fatto che l’unica funzione che ha apple è che android nn ha è far vedere agli altri che te lo sei potuto permettere xD

  • ikir

    Ma dai…. ma scherziamo? Ho preso un LG L5 nuovo con Android4.0 per usare la mia seconda SIM per lavoro e affiancare il mio iPhone… era meglio se no vendevo il vecchio 3GS. Mi chiedo oltre ai ragazzini fanatici anti apple chi veramente abbia usato iPhone per più di mezz’ora qui dentro. E’ uno scandalo come sistema operativo mobile, lento, incasinato, macchinoso, roba messa senza logica…. e non c’è un equivalente di iCloud o ITunes. Ci devo lavorare con uno smartphone mica cambiare i temi…
    Oltretutto c’è tutto sto schifo del gestore dentro (TIM), adesso vedo di inizializzare tutto almeno ho Android 4.x liscio senza robaccia della TIM. Comunque a vedere i commenti qui date un sacco di disinformazione su iPhone, Pelonero111 scandaloso. Su ITunes e iCloud è una cavolata fare ste cose.

    • calla19

      Concordo in pieno, sempre usato iphone, adesso ho regalato un nuovo telefono a mio padre mi trovo nel voler trasferire i dati da uno smartphone android ad un altro e sto diventando pazzo, solo per passare i contatti ho dovuto fare delle gincane assurde.

      Con iPhone colleghi ad iTunes fai il backup colleghi un nuovo iPhone e ripristini da quel backup e ti ritrovi in giro di 20 minuti il telefono uguale identico in ogni suo aspetto!

  • Ciao, ti chiede una informazione: ho fatto il backup della rom originale. Volevo recuperarla facendo il restore, ma una volta fatto il telefono rimane fisso in modalità boot.
    Hai qualche consiglio per portare a buon termine la procedura?

  • Ibbale

    Una domanda: devo passare da un desire ad un note, e mi chiedevo se fosse possibile fare il backup sul desire e poi restorare sul note con uno di questi programmi…

  • Jordaninthecity

    Per fare un ripristino con Android ci vuole una laurea

  • Djkashfkdadad

    Rom manager é fighissimo ma ha un problema: non puó installare la recovery su SGS perché non é firmata. Cosí mo’ mi devo ingegnare a flasharlo in modo compatibile, un casino? Qualcuno conosce un tutorial dove é descritta tutta la procedura?

    • Pelonero111

      non è questione di firma,rom manager per installare la clockworkmod ha bisogno dei permessi di root,cambia kernel

  • PLINO

    TENETEVI L’IPHONE E FREQUENTATE ALTRI FORUM…

  • sharksoft

    da provare anche “App backup & Restore” by sharksoft

  • Anonimo

    itunes santo subito!!

    • Dg

      Venite nei forum android a rosicare ehh….

      • Anonimo

        più che altro è vedere il terzo mondo come è conciato male…..

        • Alessandro Trevisi

          I blog Android stanno ai Lobotomizzati-Apple-Fanboy come il miele alle api.

          • Anonimo

            grazie per essere uscito dal wc

  • ma io dico non potevano fare un bellissimo backup stile iphone!!!
    questa e una grandissima pecca di android il backup ma drande davvero kies non serve a niente e con tutti questi programmi alla fine il cell non ritorna mai come era prima…io sono passato da 3gs a gs2 ma il backup della apple e anche itunes sono molto migliori

    • Pelonero111

      ma l’hai letto l’articolo?con titanium fai il backup anche delle app a pagamento e le gestisci come meglio credi,cosa che su iphogn te la sogni,altro che itunes,ci vedi?allora vedi d’andà…..

      • Anonimo

        perdonatelo non sa quello che dice

        • Aldissimo

          Appunto..non sai o non ti rendi conto della sola che hai e cioè l’ Iphogne. hahahahaha.

Top