Google risolve un bug su Android vecchio di 2 anni e mezzo

android-lab

Nel “lontano” 2010 diversi utenti segnalarono a Google un bug di Android che si verificava durante la risoluzione di un nome host su un dominio locale conosciuto anche con il codice errore 8030, tuttavia alle segnalazioni non seguirono interventi da parte del Team.

Per la serie “meglio tardi che mai”, dopo due anni e sei mesi un dipendente Google ha annunciato che il problema sarà finalmente risolto, con buona pace della cerchia ristretta che ha riscontrato questo problema durante questo periodo.

In effetti il problema non è molto noto ai più, ma a quanto pare risulta abbastanza fastidioso. Così con una risposta alla segnalazione fatta su code.google.com, un dipendente di Google ha annunciato che il bug sarà risolto nella prossima major release ed alle critiche per il tempo trascorso Google risponde così:

“Guys, it was a matter of prioritization and resources. We don’t have people to put on every requested feature and we certainly were not idle during this time. I apologize it took so long. I can’t say what the next version will be (neither know it nor can discuss it) but it will be after 4.2, which has already gone out.”

tradotto

“Ragazzi, era una questione di priorità e risorse. Non abbiamo gente da mettere su ogni caratteristica richiesta e certamente non siamo stati inattivi durante questo periodo. Mi scuso che ci sia voluto così tanto tempo. Non posso dire quale sarà la prossima versione (non la conosco nè posso discuterne), ma sarà dopo la 4.2, che è già uscita.”

Sicuramente Google avrà avuto altre priorità durante questi due anni e mezzo; è comunque apprezzabile che il problema non sia stato ignorato e che a distanza di tempo si arrivi ad una risoluzione.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Google, Android 4.2 risolve un bug storico | AndroidUp()

  • Non oso immaginare quando sistemeranno il bug del voice dial via bluetooth o della tastiera di Google Talk che scompare quando un tablet è in landscape…

  • Questo è un bug che si presenta anche con la connessione dati 3G.

  • AleSsio Falone, per qualsiasi domanda, problema o chiarimento fai riferimento al Forum :-) http://www.tuttoandroid.net/forum/

  • Succede anche a voi, riavviando il telefono sotto carica, che non parta la parte modem? Ho aggiornato tutti i firmware possibili ma sul mio gs2 è ancora così…

  • MaxArt

    Per essere franchi, ci sono parecchi bug che si trascinano da anni in Android. Ad esempio questo:
    https://code.google.com/p/android/issues/detail?id=2626

    Il fatto è che solo Google lavora su Android. Se Android fosse un progetto open nel senso classico del termine, potrebbe giovarsi dei contributi di migliaia di volonterosi sviluppatori che risolverebbero questo tipo di bug in men che non si dica. Ma, ahimé, Google ha deciso altro per Android… e per fortuna poteva andare peggio (tipo essere chiuso).

Top