[Esclusiva] Accesso ad Atooma, l’on{X} italiano in esclusiva per i lettori di TuttoAndroid!

So che molti di voi si sono lamentati perchè ho utilizzato la parola “esclusiva” per un prodotto che, in realtà, è già conosciuto. Con “esclusiva” non intendevo certo l’annuncio di un prodotto già visto. Con esclusiva intendevo il fatto che abbiamo un codice di attivazione esclusivo per gli utenti di TuttoAndroid per poter usare il software Atooma, altrimenti in beta chiusa a numero ristretto. Siamo i primi a proporre questa opportunità a voi lettori e, per questo, siamo molto contenti: Atooma è un prodotto con potenzialità enormi e già ora con una grande utilità.

Il framework, sviluppato da Francesca Romano, Gioia Pistola, Fabrizio Cialdea e Andrea Meriggioli, è simile nei concetti a on{X} di Microsoft. Il paragone non è però degno, visto che per utilizzare il prodotto di Redmond è necessario possedere conoscenze tecniche che non tutti hanno (bisogna conoscere bene il JavaScript, ad esempio) mentre per utilizzare Atooma è necessario solo il tempo di seguire le istruzioni. Null’altro è richiesto: basta seguire il tutorial, scegliere graficamente le funzioni desiderate e impostare il nuovo Atooma.

Ok, a questo punto però spieghiamo cos’è Atooma. Si tratta di un software per la phone automation, ovvero per l’automazione di certe funzioni sul nostro smartphone. È possibile impostare, ad esempio, di rispondere automaticamente ai messaggi con “sono in riunione”, di inoltrare le email a tizio.caio@sempronio.it e di svolgere tutte quelle operazioni automatiche che richiederebbero tempo ed attenzione costanti da parte dell’utente pur quando questo è impegnato. C’è chi preferisce affidare ad un software automatico lo svolgimento dei compiti ripetitivi e noiosi, e non si può certo dargli torto.

Ecco la lista completa di “if” e “do” disponibili per l’utilizzo all’interno del programma:

Triggers (IF)

√ SMS Ricevuto (Filtri opzionali: mittente, testo)
√ Gmail ricevuta (Filtri opzionali: mittente, oggetto, testo)
√ Nuovo aggiornamento Facebook da parte dell’utente
√ Nuovo aggiornamento Facebook da parte degli amici (Filtro: testo)
√ Compleanno di un amico su Facebook (Filtri: data specifica, qualche giorno prima)
√ Nuovo tweet (da parte dell’utente, da un utente che si segue, da un amico specifico –> Filtri: menzione, hashtag,testo)
√ Ricevuto messaggio su Twitter (filtri: mittente, testo)
√ Nuovo twitter preferito da parte dell’utente
√ Nuova risposta ricevuta (filtri: mittente, testo)
√ Nuova foto dalla fotocamera
√ Nuovo video dalla fotocamera
√ Velocità specifica (dal GPS)
√ GPS (On/Off)
√ Posizione
√ Wifi (On/Off/Connesso)
√ Bluetooth (On/Off/Dispositivo trovato)
√ Connessione ad Internet [qualunque tipo, WiFi o 3G] (On/Off)
√ Livello della batteria
√ Silenzioso On/Off
√ Tempo (conto alla rovescia, tempo specifico)
√ Tempo (arco temporale) –> solo insieme ad un altro IF
√ Airplane Mode On/Off
√ Rete dati On/Off (3G)
√ Chiamata (intensità del segnale, suoneria, in chiamata, idle)

Azioni (DO)

√ Manda SMS
√ Aggiorna lo stato di Facebook
√ Carica una foto su Facebook
√ Posta sulla bacheca di un amico su Facebook
√ Posta un Link su Facebook
√ Posta un tweet
√ Retweetta (solo se il trigger è Twitter)
√ Aggiungi un tweet ai preferiti (solo se il trigger è Twitter)
√ Rispondi a un tweet (solo se trigger è Twitter)
√ Lancia Google Maps
√ Imposta la navigazione su Maps fino a un indirizzo specificato
√ Invia Gmail
√ Setta Silent Mode on/off
√ Setta la luminosità dello schermo
√ Setta Wifi on/off
√ Setta Bluetooth (On, Off)
√ Setta Airplane mode (On, Off)
√ Setta una notifica toast o sulla status bar
√ Attiva Text-To-Speech
√ Setta volume
 della suoneria
√ Fai una chiamata
√ Setta il volume della voce durante una chiamata


Un po’ di storia di questa applicazione: dal passato, sino al futuro.

Come e’ nata
Atooma nasce da un’idea di Francesca Romano nell’ambito dell’Universita’ ISIA di Roma (System Design) e sviluppata dal team composto da Francesca, Gioia Pistola, Fabrizio Cialdea, Andrea Meriggioli.
La visione e’ quella di creare strumenti che rivoluzionino l’esperienza dell’utente con il proprio smartphone e piu’ in generale con servizi mobile e web, apps incluse.
Tutto questo in modo molto facile, intuitivo senza conoscenze tecniche particolari.
L’intuizione e’ quella di dare all’utente piena liberta’ nel costruire un’esperienza web e mobile totalmente adattiva, “responsive” rispetto agli eventi che si scatenano nella vita reale e digitale.
Creare un’Atooma significa legare insieme alcune condizioni (IF) e determinate azioni (DO) in modo che lo smartphone esegua automaticamente alcuni task, ma che di fatto sono mini-apps. Tutto cio’ legando insieme elementi mobile (gps, wifi, location, etc) con apps esterne (ad oggi Facebook, Twitter, Gmaps, Gmail, ma a seguire molte altre).
La Beta privata
Sta riscuotendo molto successo e ne siamo molto soddisfatti. Atooma e’ un prodotto nuovo nel suo genere, seppur esistano strumenti simili che rendono automatici dei task, noi ci sentiamo sulla giusta strada per innovare questo approccio, attraverso un approfondito studio di UX/UI.
Stiamo raccogliendo molti feedback, la User Interface e’ in continua evoluzione per rendere la creazione, l’editing e la gestione di Atooma sempre piu’ semplice. Contemporaneamente lavoriamo per inserire sempre piu’ funzioni e migliorare le attuali. Visto l’elevato numero di feedback a breve apriremo una nuova sezione della piattaforma web dedicata al Suppport, alle idee degli utenti, in modo da valutarle e ragionare con la Community sullo sviluppo  di Atooma.
Le news
Nella release 1.0.5 abbiamo migliorato alcuni aspetti di usabilita’ ma soprattutto abbiamo inserito il modulo twitter per gestire al meglio il proprio account, schedulare dei tweet, attivare autoresponder, personalizzare notifiche per ogni tipologia di tweet, filtrare in base a mentions, hashtag, text, e molti altri elementi che combinati con i moduli del telefono o con facebook possono creare moltissimi casi d’uso.
Il futuro
Lanciare la beta pubblica se possibile entro l’estate, e potenziare Atooma in ambiti piu’ ampi come la Home Automation 2.0
Ed ora, ecco ciò che aspettavate: il codice.

73668

Divertitevi, e fateci sapere cosa pensate dell’applicazione!

[app]com.atooma[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • mmmmh… ho mandato giorni fa la richiesta e ora inserendo il vostro codice non mi fa accedere.. mi dice sempre “connetti” ma non accade nulla…. uffi

  • Davvero entusiasmante

  • Marco Malfa (FB)

    mi dice non compatibile con sensation xe… come mai?

    • Probabilmente perché è ancora in beta.. sperando amplino la compatibilità ^^

    • Ciao, scrivici a HelloATatooma.com e risolviamo il problema!

  • Giuseppe Mammola (FB)

    ragazziii sapete dirmi di cosa si tratta?? non sono riuscito a capire.

    • Se non hai letto è normale che tu non abbia capito.
      Se hai letto ma non hai comunque capito, non penso che tu abbia le capacità necessarie per utilzzare questa app. Saluti.

  • ok scaricata…. mi sembra intuitiva e molto semplice, mi associo alla lamentela dell’impossibilità di chiuderla ma per il resto mi incuriosisce molto e sicuramente aspetterò gli sviluppi

  • tra gli if manca “cuffie inserite” …. m piacerebbe poter dire al mio robottino ” quando ho le cuffie leggimi gli sms” ….
    Ma la scarico lo stesso :-D

  • Non compatibile con sensation xe.. non è che qualcuno ha l’apk da scaricare?

    • Ciao, scrivici a HelloATatooma.com e risolviamo il problema! :)

  • Pazzesco sembra funzionare bene ottima interfaccia

  • Gioia Pistola (FB)

    Ragazzi e’ vero che Atooma e’ uscito anche su altri siti e portarli, ma con nessuno era stato rilasciato gia’ un codice ;) come molti sanno infatti c’e’ una waitlist di qualche giorno per riceverlo se ci si iscrive tramite il sito :)

  • ninjaxr

    Software interessante e più intuitivo della controparte di microsoft, che per essere utilizzato, necessita di conoscenze di javascript e simili. Peccato solo per una cosa… una volta installato, è perennemente funzionante “and always running”…
    Personalmente ho la presunzione che i programmi girino quando voglio io, e non sempre e comunque a dispetto dell’utilizzo che ne faccio!!!

    • Unico appunto alla bellissima interfaccia è l’obbligo del landscape. Se per i tablet l’orientazione usuale è il landscape, per gli smartphone è ovviamente il portrait. Consiglio anche di personalizzare le view dei Button, perchè quelle di default di android 2.x non stanno bene (cosmeticamente) con la grafica curata dell’app.

      Per il resto mi accodo a ninjaxr, non tanto per il servizio sempre in esecuzione (è ovvio), quanto per l’icona nella status bar, che non si riesce a togliere.

      Infine toglierei l’obbligo del signin col google account.

  • iacopo73

    come volevasi dimostrare una ennesima presa per il culo… e il bello è che la gente ci casca… prende le notizie come nuove o esclusive quando sono spesso, molto spesso, vecchie di giorni o anche settimane…

    Facevate più bella figura a fare una recensione classica, molto interessante come questa, senza annunciarla come esclusiva, RIBADIRE CHE è ESCLUSIVA…

    HO ANCHE IL IL CODICE DA 1 SETTIMANA a saperlo aprivo un blog di esclusive :D

    Io, sebbene l’articolo rimanga interessante, mi sento preso per il culo… Magari sono solo io che sono strano ma tant’è…

    • iacopo73

      dimenticavo: è gia il secondo annuncio con titolone esclusiva…. attesa e cha alla fine si rivela un programma che gia in molti hanno segnalato/recensito e che non è affato un’esclusiva…

    • Riccardo Robecchi

      Gentilissimo Jacopo, ci dispiace molto che tu ti sia sentito preso in giro dato che non era sicuramente questa la nostra intenzione.
      Che tu comunque abbia avuto o meno il codice Atooma in anteprima non vuol dire che lo abbiano tutti e il gentile team che porta avanti lo sviluppo voleva regalare l’opportunità (che tu felicemente hai già ricevuto) a numerosi altri utenti di TuttoAndroid.

      Il codice che trovi sopra è una nostra esclusiva perché nel mondo non è stato “consegnato” a nessun’altra community e non lo avresti mai trovato se non sulle nostre pagine.

      • iacopo73

        si capisco il punto però bho, non lo trovo “formalmente” corretto… ma ripeto.. sarà un mio problema come punto di vista null’altro…

  • guitarassolo

    “So che molti di voi si sono lamentati perchè ho utilizzato la parola “esclusiva” per un prodotto che, in realtà, è già conosciuto. Con “esclusiva” non intendevo certo l’annuncio di un prodotto già visto. Con esclusiva intendevo il fatto che abbiamo un codice di attivazione esclusivo per gli utenti di TuttoAndroid per poter usare il software Atooma”
    Perché utilizzare questi stratagemmi per fare fessi i vostri utenti?

    • Riccardo Robecchi

      Noi usiamo sempre stratagemmi sporchi per fare fessi gli utenti e dargli la possibilità di provare applicazioni nuove. Siamo sempre pronti a prenderli in giro regalandogli codici di accesso a beta chiuse. Che ci possiamo fare? Siamo fatti così.

      • elfosognatore

        Ok, il codice è utilissimo e per quanto mi riguarda non l’avrei conosciuta senza di voi….
        Alla fine che me ne faccio del codice se non ho l’app da scaricare?

        • Riccardo Robecchi

          Si vede che oggi ho attraversato mezza Milano sotto il sole… Metto subito il link.

          • elfosognatore

            Grazie Riccardo, solo che devo aspettare domani che esco o lunedì, il mio Xperia, non vede il router Netgear e i dati non vanno a casa…..
            Grazie di tutto…

  • E pensare che mi è arrivato un ora fa il codice xD

    • Riccardo Robecchi

      Quando si chiama sfortuna… ;)

Top