Corephotonics: ecco come avere una fotocamera con zoom ottico sugli smartphone

Corephotonics-2.JPG

In questi anni i vari produttori di smartphone hanno dato vita ad una corsa all’aumento dei megapixel per quanto riguarda i sensori montati sui propri dispositivi, non garantendo però allo stesso tempo un corrispondente miglioramento della qualità delle immagini catturate.

La storia potrebbe presto cambiare, almeno ciò è quello che spera il team di Corephotonics, che in occasione del Mobile World Congress 2014 di Barcellona ha fornito una dimostrazione delle potenzialità della sua nuova tecnologia.

Sfruttando la potenza di calcolo di un processore Qualcomm Snapdragon 800 (necessaria per elaborare le immagini), una coppia di sensori e due lenti (una grandangolare ed una più piccola per lo zoom), la soluzione di Corephotonics permette di avere sugli smartphone una capacità di ingrandimento con qualità elevata, tanto da poter essere paragonata a quella offerta da uno zoom ottico, il tutto con un minor livello di rumore ed un maggior quantitativo di dettagli.

Nel suo stand a Barcellona il team di Corephotonics ha anche fornito una dimostrazione delle potenzialità di tale soluzione che, lo ricordiamo, potrebbe essere implementata anche su The All New HTC One:

Non manca il rovescio della medaglia: date le dimensioni del prototipo mostrato da Corephotonics (spesso 6,5mm), la sua adozione è esclusa su smartphone che facciano di un profilo sottile il proprio cavallo di battaglia.

Via

 

 

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iFonz

    Uhm, interessante analisi per il nuovo HTC one.

  • Monika Mou

    Per ottenere foto di ottima qualità non occorrono i megapixel (sono sufficienti dai 3 ai 5 megapixel) ma tutte le altre componenti ottiche che costituiscono l’apparecchio fotografico!

Top