Chainfire: disponibile il root per Android Lollipop LPX13D

android l root

Chainfire non ha certo perso tempo e in poco più di 24 ore ha reso disponibile un fix per SuperSU grazie al quale è possibile ottenere i privilegi di root anche sull’ultima Developer Preview di Android 5.0 Lollipop (build LPX13D) rilasciata da Google per Nexus 5 e Nexus 7 2013.

Il metodo di installazione è molto semplice e necessita unicamente di tre prerequisiti:

  • driver fastboot installati sul PC;
  • recovery TWRP;
  • Android 5.0 Lollipop (LPX13D) installato su Nexus 5 o Nexus 7 2013.

Di seguito la procedura:

  • scaricate il file relativo al vostro dispositivo. Nexus 5 (link), Nexus 7 2013 (link);
  • scompattare l’archivio ZIP, otterrete un file “boot.img“;
  • copiate il file “boot.img” all’interno della cartella che contiene fastboot;
  • scaricate il file di SuperSU (link);
  • collegate il device al PC, avviate un terminale e impartite il seguente comando: “fastboot flash boot boot.img“;
  • scollegate il device, entrate in recovery (TWRP, attenzione) ed installate lo ZIP di SuperSU;
  • riavviate.

Molto bene, la guida termina qui. Ora godetevi il root sull’ultimissima Developer Preview di Android Lollipop. Prima di procedere assicuratevi di aver ben compreso i possibili rischi derivanti da una operazione di modding di questo tipo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Franco Kernel per Nexus 5 è ora compatibile con Android 5.0 Lollipop - Tutto Android()

  • Luca Andretta

    qualcuno saprebbe dirmi l’MD5 value della preview lpvx13d di android 5.0?? urgente

  • Emilio

    Il root viene anche fatto (verificato con Root Checker e Check Root) ma almeno un paio di applicazioni non lo riconoscono: Titanium e ES File Explorer.
    Rom Manager e BusyBox sembra che invece non abbiano problemi.

  • Pingback: Chainfire parla del root su Android 5.0 Lollipop - Tutto Android()

  • danifeb

    io ho avuto un problema con TWRP e l’ultima distro di android L. Una volta flashata stock da fastboot ho criptato il telefono. Poi ho cercato di flashare la twrp e non poteva montarmi la scheda SD perché criptata!!! Attenzione quindi! Prima di criptare il telefono è meglio rootare e installare la recovery perché al farlo dopo non si riesce!!

  • Andrea

    ma la recovery posso rimetterla con toolkit ???

  • A me non entra in recovery , nè con la stock, nè dopo aver messo la TWRP. Triangolo rosso :/

    • Grifis666

      Riflashala di nuovo
      riscarica il file e controlla l’md5. Anche a me la prima volta ha fatto la tua stessa cosa.

    • miconsenta

      Recovery stock: quando compare il triangolo rosso si tiene premuto “power” e senza rilasciarlo si preme brevemente “volume su” per entrare in recovery.
      Se ti compare il triangolo rosso significa semplicemente che hai ancora la recovery stock e non è stata flashata la TWRP

      • Si si già risolto:) non era stata flashata permanentemente a quanto pare.. Comunque gravissimo problema: . si è bloccato, impiantato, si è spento e non si è più riacceso. Anche tenendo premuto per 2 minuti il tasto power niente. Ogni tanto usciva il logo Google ma poi scompariva subito.. Boh.. Dopo 80mila tentativi con power si è acceso ed è andato.. Bah… Può essere un problema del kernel patchato per il robot suppongo.. Domani forse torno stock

        • dado

          e come hai risolto? Provato sia da root toolkit sia da fastboot, e niente, non si flasha permanentemente

          • Riflashata la recovey dopo il kernel da fastboot ed è andata.. Mi era già capitato, ma di solito faccio root da toolkit e poi installo le recovery tramite le app sfruttando i permessi di root. Senza root e quindi da fastboot è la seconda volta che flasho

  • Andrea

    Ma se si flasha con twrp non viene?

  • Riuzaky

    e per installare la twrp? come dovrei fare?

    • Grifis666

      scarica l’mmagine dal sito twrp, vai in fastboot e dai il comando fastboot flash recovery “nomerecovery”.img

  • Francesco Nazzaro

    ma con la clockworkmod non funziona?

  • Federico Fachin

    scusate l’ignoranza ma prima di aggiornare a Lollipop è meglio togliere il root e bloccare il bootloader o aggiornare normalmente ?

    • alexanderi96

      no , il bootloader devi lasciarlo sbloccato, e comunque durante l’ installazione tutto il sistema viene piallato e sostituito… anche i tuoi dati

      • Federico Fachin

        ma siccome tu dici che viene piallato e sostituito vuol dire anche che tornerà prima del root no ?

        • Esatto, si rimuove il root e viene completamente formattato (scopare anche la recovery modificata, se ne avevi una) ;) Dovrai lasciare il bootloader sbloccato per installare la factory image.

  • Stefano Miranda

    Confermo che l’operazione è funzionante.

    • danifeb

      a me non va, superuser dice che non ha i binari e che non ho il root!

  • miconsenta

    Io avevo provato ieri con SuperSu 2.14 senza cambiare il kernel ma non funzionava.
    Ora riprovo con il kernel modificato (boot.img) :)

  • Pingback: Chainfire: disponibile il root per Android Lollipop LPX13D - RSS News.it()

  • matteo

    Con tolkit non si può fare no?

    • Crivel83

      flashare un kernel? sì, certo (andando su advanced e poi procedere nella sezione flash boot e selezionare l’immagine modificata). Ma è una procedura talmente elementare che può essere fatta da terminale

Top