Boot in 3 secondi sul Nexus One col firmware del Desire HD

Vi ho parlato ieri del porting del firmware dell’HTC Desire HD per il Nexus One. Ovviamente non vi suggererei una rom per questo dispositivo se prima non l’avessi testata e appunto provandola ho scoperto casualmente di come funzioni lo spegnimento del dispositivo e il boot in 3 secondi.

Come pensavo, e come anche molti di voi, il Desire HD alla pressione del tasto “Spegni” non è che si spegne completamente bensì va in uno stato di ibernazione, come lo standby del computer. Ciò è provabile grazie alla trackball, si avete capito bene in quanto se c’è una notifica non letta tutti sappiamo che la trackball si illumina ad intermittenza finchè la notifica non viene letta, se ciò non lo facciamo e “spegniamo” il dispositivo ecco che lo stesso non risponde più ai tasti perchè ibernato mentre la trackball continua ad illuminarsi cosa che invece non accade se il telefono viene ad esempio riavviato (power+volume giù+trackball).

La domanda ora che mi sorge è, avrà effetti sull’autonomia della batteria? comunque sia, anche se ciò accadesse, il boot in 3 secondi in alcune situazioni è davvero comodo. Vi lascio ad un video che ho girato per documentare la cosa:

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Blauner

    Molto carina come ROM… solo che quello che mi domando HTC farà un aggiornamento senza fare una rom… del nuovo HTC sense?

  • smn86

    quando è ibernato non funziona nulla, è a basso consumo. Consuma sicuramente più di quando è completamente spento..un pò come la xbox360 con i download in background a console spenta (sempre standby)

Top