Android 5.0 Key Lime Pie: ad Ottobre con ottimizzazione per dispositivi con 512 MB di RAM

Android 5.0 Key Lime Pie

Nelle ultime settimane la nostra attenzione si è concentrata tutta su Android 4.3 Jelly Bean, quella che sembra essere l’imminente prossima versione di Android, confermata anche da Google. Come sappiamo, Android 4.3 non porterà grandi cambiamenti, ma sarà solo una versione migliorata dell’attuale 4.2.2. La versione che promette grandi cambiamenti è la 5.0 Key Lime Pie, da qualche settimana passata in secondo piano a causa di Android 4.3.

Tuttavia, nelle ultime ore sono emersi dei primi dettagli sulla prossima grande versione di Android. Stando ad alcune voci apparentemente attendibili, Android 5.0 KLP dovrebbe essere lanciato durante il mese di Ottobre, periodo in cui Google dovrebbe svelare anche il prossimo smartphone Nexus, come avvenuto negli anni scorsi. Sembra, inoltre, che Android 5.0 KLP sarà un sistema talmente ottimizzato che sarà in grado di eseguirsi in maniera soddisfacente anche su dispositivi con soli 512 MB di RAM, il che ci riporta al Nexus S e ad Android 2.3 Gingerbread.

Abbiamo già visto come iOS e Windows Phone non richiedano grandi risorse hardware e riescano ad eseguirsi in maniera soddisfacente anche su dispositivi con 512 MB di RAM, per cui questa sarebbe senza dubbio una novità che farebbe guadagnare molto in termini di prestazioni e diffusione alla nuova versione di Android. Per ora, purtroppo, si tratta di sole voci, seppur all’apparenza attendibili. Per saperne di più, non ci resta che attendere i prossimi mesi.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Android 5.0 mogelijk in oktober | Mobielinformatie()

  • Pingback: Android 4.4 Kit Kat - Pagina 5 - Forum Android Italiano()

  • francesco

    Non penso che verranno aggiornati tuttii dispositivi con 512 mb di ram cioè secodo me verranno aggiornati solo i dispositivi nexsus perche non credo che a samsung e htc bastino 512 mb di ram per sistema e personalizzazioni.. 512 mb andranno bene (forse) solo per android puro che non richiede molte risorse ( basta vedere i video confronti tra s4 normale e s4 google edition)

  • pasquale

    arriverà anche per xperia paly?

  • Pingback: Android 5.0 mogelijk in oktober | Mobielinformatie()

  • Pingback: Android 5.0 Key Lime Pie: ad Ottobre con ottimizzazione per dispositivi con 512 MB di RAM | Bibiblog()

  • Danilo

    Sono molto contento di Google, sta facendo passi da gigante. Comunque come dicono sotto le varie case come Samsung, òLG ecc… Non aggiorneranno sicuramente (poi mai dire mai) i vecchi terminali, però si può sperare nelle varie rom ;)

  • lampard8

    ottima mossa da parte di google…ormai ha un sistema operativo sempre più maturo…ora è bene iniziare a parlare di ottimizzazione e di risparmio energetico…già con jelly bean si sono visti progressi

  • gesù

    risulterà comunque inutile tanto samsung, sony, htc e co si sono completamente scordati dei dispositivi da 512mb di ram(2010-2012), molti di essi sono bloccati alla 4.0.4, figuratevi se verranno aggiornati alla 5.
    Speriamo nella cyanogenmod…

  • gian

    “…Abbiamo già visto come iOS e Windows Phone non richiedano grandi risorse hardware e riescano ad eseguirsi in maniera soddisfacente anche su dispositivi con 512 MB di RAM…”
    Ma siete ubriachi?? Prendete in mano un iphone 3gs con ios 6 e vedete come riesce ad eseguirsi in maniera soddisfacente….. O_o

    • Stefano

      Iphone 3gs ha 256 mb di RAM, è il 4 ad averne 512 e guarda caso gira bene con IOS 6. Quel che è scritto è giusto

  • Alberto

    L’aggiornamento sarà disponibile per Nexus 4?

    • Marco

      Il Nexus 4 sarà supportato ancora per molto da Google! ;)

    • SaiMoN

      se non lo supporta il nexus 4 chi lo supporterà?

  • comatrix

    NON CI POSSO CREDEREEEEE!!!!!!!
    Chiedo umilmente scusa a tutto lo staff di TuttoAndroid per le lettere in maiuscolo, lo so che significa gridare ma è stato fatto di proposito: stanno parlando do ottimizzazione evvivaaaa!!!!!

  • emilio

    Da questo articolo si può supporre che anche un galaxy s advance potrebbe avere l’aggiornamento alla 5.0 klp, visto che ha una ram da 555 mb…

  • Massimo A. Carofano

    Spero che questa migliore ottimizzazione comporti una maggiore AUTONOMIA.

  • iakughan

    qualche possibilità di aggiornamento per un vecchio possessore di Nexus One?

  • Christian Trivellato

    Attualmente è già possibile utilizzare JB su samsung su galaxy s. Funziona pure bene.

  • Christian Trivellato

    Attualmente è già possibile utilizzare JB su samsung su galaxy s. Funziona pure bene.

  • Xemion

    leggendo questo mi viene da chiedere se a questo punto il galaxy nexus continuerà ad essere aggiornato insieme agli altri nexus più potenti

  • Xemion

    leggendo questo mi viene da chiedere se a questo punto il galaxy nexus continuerà ad essere aggiornato insieme agli altri nexus più potenti

  • disqus_ptut0lTHtw

    pensp che sia solo un sogno aspettarselo per il mio dimenticato galaxy s scl

  • Slartibartfast

    State forse dicendo che potrebbe uscire una rom stabile e efficiente per il mio Wildfire S?

  • SIMONE

    gran bella notizia, can’t wait!! :D Benché il nexus 4 abbia 2gb di ram, è giusto aspettarsi che anche gli altri telefoni vengano aggiornati. Anche se la maggior parte la devono fare i produttori aggiornando i loro telefoni e possibilmente dandosi una mossa!

    • zioedo

      Finchè Android dovrà chiedere il permesso alle compagnie telefoniche per aggiornare …

      • SaiMoN

        con i nexus non deve chiedere il permesso proprio a nessuno. E comunque basta comprare il no brand per non avere questa rogna.

  • Iron78

    Speriamo, sarebbe veramente un gran bel traguardo per Android.

  • Daved

    secondo me ottimizzeranno sopratutto l’aspetto grafico, rendendolo molto simile alle gesture dell’ubuntu touch. Sarà questo il nuovo punto forte di KLP

    • Matteo Bottin

      Secondo me (graficamente) ci avvicineremo molto allo stile del nuovo play store (a schede) passando a colori meno cupi e prediligendo un po’ di bianco. Per quanto riguarda le gesture, però, non sono così sicuro: alcune sono molto antintuitive e non credo che andrebbero molto a genio per l’utente “medio”.

  • Giuseppe_Iovene

    Non so se torneranno gli aggiornamenti per Nexus One e Nexus S, ma se fosse così sarebbe una svolta :-D

    • Dotmax

      Speriamo almeno per il Nexus :)

      • Antonio Luis Jovem Mor

        Infatti, subito (e per molto tempo) era parso che KLP avrebbe richiesto risorse HW paurosa. Spero che il maguro si faccia questo aggiornamento ufficiale, poi CM/AOKP/PA

    • Slartibartfast

      Beh, Google ha pensato ai Nexus come dispositivi sempre aggiornati, finché l’hardware lo permette, e se riescono a fare girare android sui vecchi non vedo perché non dovrebbe rilasciare un aggiornamento per gli storici nexus.

Top