Xiaomi Mi Band 4 arriverà entro l’anno: rimane solo da decidere il momento per mandare in pensione la 3

Xiaomi Mi Band 4 arriverà entro l’anno: rimane solo da decidere il momento per mandare in pensione la 3
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/xiaomi_mi_band_3_9_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/xiaomi_mi_band_3_9_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/xiaomi_mi_band_3_9_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/xiaomi_mi_band_3_9_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/xiaomi_mi_band_3_9_tta.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi Band 4 arriver\u00e0 entro l’anno: rimane solo da decidere il momento per mandare in pensione la 3" }

Aggiungete pure una voce alla lista dei gadget a basso costo da acquistare nel 2019: secondo David Cui, Chief Financial Officer di Huami, Xiaomi Mi Band 4 arriverà quest’anno. Cui non ha voluto (o potuto) sbilanciarsi definendo un periodo, ma quasi certamente il lancio non avverrà né durante il mese in corso e neppure ad aprile:

La Xiaomi Mi Band 4 arriverà quest’anno. Per adesso Mi Band 3 tiene bene, molto bene, le vendite: il margine non cala e neppure le spedizioni. Quindi valuteremo insieme a Xiaomi per scegliere il momento giusto di quest’anno per lanciare Mi Band 4.

Huami, lo ricordiamo, è un brand controllato da Xiaomi che si occupa di progettare i vari dispositivi indossabili come i fitness tracker ed i prodotti a marchio Amazfit. Pare inoltre che il design della prossima band cinese non si discosterà dall’attuale ma avrà almeno una killer feature.

Xiaomi Mi Band ed i prodotti Amazfit stanno andando particolarmente bene: proprio grazie a questo genere di gadget nel 2018 Huami ha registrato un aumento delle entrate del 78%, e non sarà facile per l’azienda scegliere il momento più adatto per mandarla in pensione.

Vai a: Recensione Amazfit Verge

Fonte: Androidauthority
Condividimi!