Xiaomi Mi 6: una versione potrebbe avere il display QHD

Anche se non ha ancora comunicato la data di lancio, Xiaomi sta completando i preparativi per la presentazione di Xiaomi Mi 6, uno degli assenti illustri del MWC 2017 che prenderà il via la prossima settimana. Abbandonata l’idea di uno schermo dual edge, Xiaomi dovrebbe optare per uno schermo piatto tradizionale da 5,2 pollici, leggermente più grande quindi di Xiaomi Mi 5 e Xiaomi Mi 5S che dispongono di un display da 5,15 pollici.

Come di consuetudine Xiaomi avrebbe approntato almeno due varianti, una “base” con display FullHD e una “premium” con schermo QHD, così da garantire la compatibilità con la piattaforma VR Google Daydream. A questo punto ci si aspetta che Xiaomi Mi 6 utilizzi MIUI 8 basata su Android 7.0 Nougat mentre sembra quasi certo che utilizzerà lo Snapdragon 835, anche se non è da escludere a priori una versione con lo Snapdragon 821.

Per quanto riguarda la RAM entrambe le varianti dovrebbero avere 4 GB mentre la memoria interna dovrebbe variare tra 32 e 64 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico sul retro dovrebbe trovare posto un sensore Sony IMX386 da 12 megapixel e sul frontale una unità IMX268 da 8 megapixel.

Ricordate che si tratta di speculazioni e informazioni senza ufficialità, per cui potrebbero rivelarsi differenti dalle specifiche reali di Xiaomi Mi 6.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mattia

    Come fa ad usare l’835 se Samsung ha già acquistato i primi lotti?? (Vedi appunto LG costretta a montare l’821 sul G6..)

  • Riccardo Karmator

    Mi sembra un passo indietro rispetto al Mi5s Plus se non fosse per lo schermo QHD. E non si vociferava che avrebbe utilizzato Pinecode come CPU?

Top