Dopo la certificazione ricevuta dal TENAA nei giorni scorsi, Xiaomi Redmi Note 5 torna a far parlare di se, a poche settimana dalla possibile presentazione. Secondo le ultime indiscrezioni Xiaomi annuncerà il suo nuovo medio gamma il prossimo 11 novembre, anche se manca ancora una conferma ufficiale da parte del produttore cinese.

Oggi hanno iniziato a circolare in Rete alcuni render, che ci mostrano parecchi dettagli del nuovo Xiaomi Redmi Note 5, a partire dalle ridotte dimensioni delle cornici. Mente la parte posteriore non sembra riservare particolari novità, con una singola fotocamera e il classico lettore di impronte digitali, le novità sono riservate alla parte frontale.

Secondo i render il display, che dovrebbe avere una dimensione di 6 pollici con fattore di forma 18:9, ha gli angoli arrotondati e presenta una sottilissima cornice nera. Le cornici del dispositivo sono comunque ridotte, soprattutto quella superiore e inferiore.

Nella parte alta dello smartphone Ú presente un jack da 3,5 millimetri, come testimonia una delle immagini, che mostra delle cuffie collegate a Xiaomi Redmi Note 5. Per il resto non dovrebbero esserci troppe differenze rispetto al modello dello scorso anno, con fotocamere da 13 e 5 megapixel, 3/4 GB di RAM, 32/64 GB di memoria interna, batteria da 4000 mAh e Android 7.1.2 Nougat con interfaccia personalizzata MIUI 8.

Ne riparleremo nei prossimi giorni, quando emergeranno nuovi dettagli in merito, quindi continuate a seguirci per rimanere informati sulla situazione.