MIUI arriva a 100 milioni di utenti ed è pronto a sbarcare negli USA

Quando parliamo di Xiaomi, spesso dimentichiamo che non si tratta di un semplice produttore di smartphone. Il produttore cinese infatti, personalizza i propri dispositivi con MIUI, una versione fortemente personalizzata di Android. Non si tratta di semplici skin e modifiche marginali, MIUI è una ROM molto più simile ad iOS che ad Android, sotto certi aspetti.

Xiaomi ha annunciato di aver appena superato i 100 milioni di utenti MIUI in tutto il mondo, un traguardo veramente impressionante, considerando che la maggior parte di questi utenti sono stati acquisiti negli ultimi 15 mesi. Nel Dicembre 2013 MIUI poteva contare su una base di 30 milioni di utenti, diventati 50 a Maggio 2014.

Xiaomi è intenzionata ad espandersi ulteriormente ed in un evento tenuto ieri a San Francisco ha annunciato che la compagnia mostrerà MIUI agli americani; un sistema relativamente sconosciuto, in tutto il paese con una serie di iniziative. Sembra una manovra particolarmente azzeccata quella di mostrare il sistema operativo ed in seguito sbarcare con una gamma di prodotti che lo utilizzano, in modo da non cogliere impreparati gli utenti.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top