La modalità “Foto Notturne” di Xiaomi MIX 3 dovrebbe arrivare anche in Mi 8 Pro: pronti a scattare meravigliose foto al buio?

La modalità “Foto Notturne” di Xiaomi MIX 3 dovrebbe arrivare anche in Mi 8 Pro: pronti a scattare meravigliose foto al buio?
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/Xiaomi-mi-mix-3-tta-7.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/Xiaomi-mi-mix-3-tta-7-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/Xiaomi-mi-mix-3-tta-7-635x476.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/Xiaomi-mi-mix-3-tta-7.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/10\/Xiaomi-mi-mix-3-tta-7.jpg"}, "title": "La modalit\u00e0 “Foto Notturne” di Xiaomi MIX 3 dovrebbe arrivare anche in Mi 8 Pro: pronti a scattare meravigliose foto al buio?" }

Le scene notturne sono molto apprezzate sia dai fotografi professionisti che da tutti coloro i quali decidono di affacciarsi al mondo della fotografia con il proprio smartphone: quel tenebroso e misterioso clima creato dall’assenza di luce è proprio irresistibile. Xiaomi ha deciso di includere nel Mi MIX 3, il dispositivo con un bellissimo display e una scheda tecnica di tutto rispetto, in vendita in Cina a partire dallo scorso primo novembre, un’interessante modalità chiamata “Notturna“: come lo stesso nome anticipa, questa funzione permette di scattare delle fotografie di buona qualità anche in condizione di scarsa luce.

Il funzionamento di questa funzione è abbastanza semplice: la fotocamera, mediante l’ausilio di alcune tecnologie (tra cui HDR, AIS e OIS a 4 assi), effettua più scatti con diverse esposizioni e le unisce in una singola foto. Questa procedura elimina la massima quantità di rumore possibile.

Lo strumento, che verosimilmente prende spunto da quello già proposto da Huawei, ha immediatamente catturato l’attenzione dei consumatori che hanno apprezzato l’iniziativa. Secondo quanto riportato da AnTuTu, Xiaomi avrebbe intenzione di portare la modalità Notturna anche in dispositivi più “vecchi“. L’analisi del firmware interno di Mi 8 Pro avrebbe infatti rivelato che questo dovrebbe essere il primo smartphone a ottenere l’interessante novità.

Alcuni utenti, durante  i prossimi giorni, dovrebbero poter trovare già trovare l’aggiornamento in fase beta. La funzione, però, sarà successivamente distribuita con un’aggiornamento stabile.

 

Fonte: Gizmochina