Inizia da Xiaomi Mi Max 2 il roll out di MIUI 9 Global Stabile, mentre Redmi 4 riceve Nougat

Inizia da Xiaomi Mi Max 2 il roll out di MIUI 9 Global Stabile, mentre Redmi  4 riceve Nougat
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/miui_9_beta_xiaomi_mi_6_tta_04.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/miui_9_beta_xiaomi_mi_6_tta_04-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/miui_9_beta_xiaomi_mi_6_tta_04-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/miui_9_beta_xiaomi_mi_6_tta_04.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/miui_9_beta_xiaomi_mi_6_tta_04.jpg"}, "title": "Inizia da Xiaomi Mi Max 2 il roll out di MIUI 9 Global Stabile, mentre Redmi 4 riceve Nougat" }

Anche se Xiaomi ha organizzato un evento in India il 2 novembre per annunciare ufficialmente la versione Global Stabile di MIUI 9, è già iniziato il roll out di quella che il produttore cinese chiama “beta Stable“. Il primo a ricevere la nightly di MIUI 9 in versione stabile è Xiaomi Mi Max 2, l’enorme phablet lanciato qualche mese fa.

L’aggiornamento, che pesa oltre 500 MB, introduce aggiornamento e novità già presenti fin dal luglio nelle versioni beta. Il roll out sta raggiungendo un  gruppo di possessori di Xiaomi Mi Max 2 in maniera casuale, così da raccogliere rapidamente informazioni prima dell’inizio del roll out si vasta scala, che potrebbe iniziare già nei prossimi giorni.

Sono numerose anche le segnalazioni legate a Xiaomi Mi 6, l’attuale top di gamma Xiaomi, che starebbe ricevendo MIUI 9 in versione beta stabile. Non è una sorpresa visto che la prima versione Global Beta è arrivata proprio su Redmi Note 4 e Xiaomi Mi 6, che verosimilmente saranno inclusi nella prima ondata di aggiornamenti.

Nel frattempo il team di sviluppo sta rilasciando un nuovo aggiornamento per Xiaomi Redmi 4 sul quale è in fase di test l’aggiornamento a Nougat. Con la nuova nightly, basata ancora su MIUI 8.5, vengono introdotte le patch di sicurezza di settembre e viene aggiornato il sistema ad Android 7.1.2 Nougat.

Anche in questo caso si tratta di una versione beta stabile che servirà a Xiaomi per raccogliere feedback e correggere eventuali errori prima di un roll out più ampio.

Vai a: MIUI 9: le 10 novità più interessanti nella nostra prova (video)

Fonti: Fonearena, Fonearena