Vodafone attiverà il roaming europeo il 15 giugno, senza anticipare la normativa

Oggi vi abbiamo parlato dell’anticipo da parte di TIM, arrivato dopo Tre e Wind, del roaming europeo “gratuito”, classificandosi così come penultimo operatore ad attuare quella che fra poco sarà la legge. Vodafone sceglie invece di non anticipare il termine fissato con un annuncio sul proprio sito.

Ebbene sì, per navigare e utilizzare minuti e SMS in UE sfruttando la rete 4G migliore d’Italia e la più grande d’Europa bisognerà aspettare il 15 giugno 2017. A partire da questa data, tutti gli operatori saranno costretti ad abolire i costi aggiuntivi di roaming e i cittadini europei potranno sfruttare la propria offerta nazionale, come stabilito dalla normativa di qualche mese fa. Vodafone ci tiene però a ricordare che è stato il primo operatore ad abolire i costi di roaming per clienti abbonati e business (piani RED) già nel maggio 2016, in anticipo su tutti.

Tutti i clienti consumer (ricaricabili e abbonamento) e business (P.iva e PMI) potranno quindi utilizzare la propria tariffa nazionale nei Paesi dell’Unione Europea senza costi aggiuntivi, nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento Europeo 2016/2286, fatta eccezione per Paesi come Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco e San Marino, dove saranno ancora valide le tariffe per l’estero. Saranno presenti anche alcuni limiti imposti dal regolamento, che per Vodafone è il seguente:

  • legame stabile con l’Italia (stable link), da dimostrare qualora richiesto
  • utilizzo del traffico dati incluso nella tua offerta (Fair Usage Policy) entro i limiti previsti dal Regolamento UE 2016/2286
  • utilizzo corretto e lecito dell’offerta. La tua presenza sul territorio nazionale dovrà essere prevalente rispetto a quella in Europa e il traffico roaming da te effettuato dovrà essere inferiore al 50% del traffico incluso nella tua offerta. Vodafone potrà verificare il rispetto di questi parametri attraverso un monitoraggio di almeno 4 mesi (monitoring)

Trovate maggiori informazioni sulla pagina dedicata del sito Vodafone. Siete infelici che Vodafone non anticipi i tempi per il roaming europeo senza costi aggiuntivi diventando così l’ultimo operatore italiano a permetterlo?

Se avete ancora dubbi su questo argomento potete dare una lettura all’articolo che abbiamo scritto spiegando tutti i limiti di traffico per offerte con molti GB a disposizione e le peculiarità di questa legge così tanto attesa negli anni.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • mistoban

    Ma il telerething sarà gratuito anche all’estero oppure a pagamento come hanno fatto fino ad ora?

  • DeviL

    Svizzera 🇨🇭 e San Marino.. Tariffa estera.. Che pressa per il c u l o

    • Giammaria Cafagno

      Sai com’è, non sono nell’Unione Europea 😂

      • DeviL

        Vorrà dire che dovrò stare molto attento ai confini 🛂 🙃

Top