Chi ha detto che i Tablet sono tutti uguali? Ad offrire qualcosa di diverso e di particolarmente interessante ci pensa HUAWEI che ha lanciato sul mercato italiano il nuovo HUAWEI MatePad 11.5″S con tecnologia PaperMatte. Si tratta di un Tablet versatile con numerosi assi nella manica tra cui un display simile alla carta a bassa riflettanza veramente unico, oltre alla possibilità di avere tutte le App di Google. In questa recensione trovate tutti i pregi e i difetti da conoscere per capire se sia il prodotto giusto per voi.

Video recensione di HUAWEI MatePad 11.5″S

Design, display e multimedialità

HUAWEI MatePad 11.5″S si propone con un unico corpo in alluminio decisamente resistente. È un prodotto pensato anche (e forse soprattutto) per la portabilità e per questo lo spessore e il peso sono ridotti il più possibile: 6,2 mm per 510 grammi. Dispone sui lati dei pulsanti del volume e di accensione e spegnimento, oltre alla porta USB Type-C e alle griglie degli speaker.

A sottolineare la vocazione da dispositivo adatto anche all’aria aperta ci pensa la tecnologia impiegata sullo schermo. Si tratta del primo modello con display PaperMatte di nuova generazione con risoluzione 2,8 K, rapporto 3:2 e refresh rate fino a 144 Hz; il pannello è un TFT LCD IPS FullView antiriflesso da 11,5 pollici con rapporto schermo-corpo dell’87% e 16,7 milioni di colori. Tante sigle sì ma soprattutto tanta qualità. L’obiettivo è quello di offrire un display simile alla carta e ci riesce in vari modi pur non rinunciando alla sua funzione primaria. Utilizza infatti una nuova tecnologia di nano-incisione antiriflesso con rivestimento ottico magnetronico su scala nanometrica, in grado di ridurre la riflettanza della superficie al di sotto del 2% e di eliminare il 99% delle interferenze luminose.

Alla vista si nota una leggerissima granulosità che ricorda la carta ma non dà fastidio, al tatto sembra leggerissimamente ruvido ma il dito scorre liscio e nelle impostazioni sono presenti 3 modalità di visualizzazione: normale con possibilità di attivare il true tone, oppure bianco e nero o Colore in modalità eBook che garantisce comfort visivo ma colori fedeli. In ultimo ma non per meno importanza, è certificato SGS Low Visual Fatigue 2.0 Premium Performance e la TÜV Rheinland Reflection-Free Certification, che garantiscono un bassissimo sforzo per vista.

La multimedialità è completata dal comparto audio che funziona molto bene e riproduce un suono stereo avvolgente, perfetto per la visione di film o contenuti video.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

Gli accessori di Huawei MatePad 11.5S: tastiera e M-Pencil

HUAWEI MatePad 11.5″S dispone di due accessori ufficiali: la tastiera cover, acquistabile separatamente a un prezzo di 100 euro, e la penna touch che invece è offerta gratuitamente con l’acquisto del Tablet.

Il nome ufficiale della tastiera è HUAWEI Detachable Keyboard e si compone di due pezzi separati collegabili magneticamente: la cover posteriore del tablet e la tastiera (che funge da cover anteriore quando chiuso). È realizzata con grossa attenzione ai dettagli ed è notevole su ben tre aspetti:

  • il primo è che la cover può fungere anche da stand quando non è collegata alla tastiera, grazie alla stampella integrata;
  • il secondo è che la tastiera, sulla parte inferiore, è realizzata in modo da creare una sorta di effetto ventosa con la superficie su cui è appoggiato, per cui non scivola e rimane stabile durante l’utilizzo migliorando di fatto l’ergonomia;
  • il terzo è che la tastiera funziona anche a distanza, non deve essere per forza collegata al tablet per permetterci di scrivere, così da adattarsi al meglio a ciascun contesto di impiego.

Passando all’ergonomia di scrittura i tasti hanno un buon rilievo per facilitarne l’individuazione e la corsa è sufficientemente buona anche per lunghe sessioni di texting. L’unico limite è ovviamente la dimensione (che segue il lato lungo del Tablet) su cui però ovviamente non possiamo sollevare una critica essendo di fatto un limite fisico.

Passando invece alla penna si tratta della M-Pencil di 3a generazione; supporta 10.000 livelli di rilevamento della pressione e ha una latenza di scrittura ridotta all’osso. Grazie alla texture sul display creata dalla tecnologia PaperMatte, quando si scrive sul tablet con la stilo si avverte una leggera resistenza che ricorda l’attrito di una matita sulla carta e questo aiuta la scrittura stessa perché riduce l’effetto scivolamento.

Non dispone di pulsanti o scorciatoie ma funziona bene soprattutto in accoppiata con applicazioni come GoPaint che permettono di dare sfogo alla propria creatività.

Entrambi gli accessori si collegano tramite tecnologia NearLink e nelle impostazioni del Tablet vi è una voce dedicata, separata dall’ambito Bluetooth.

Hardware, batteria e fotocamere

HUAWEI MatePad 11.5″S non è un tablet di fascia alta ma poco ci manca. Le specifiche tecniche sono sufficientemente buone per garantire reattività, velocità di esecuzione delle varie operazioni e anche un buon gaming con titoli come Call of Duty e simili. Questo grazie alla sinergia hardware e software che come da tradizione per la casa cinese è su un ottimo livello.

La batteria è da 8800 mAh e garantisce un utilizzo prolungato di 3-4 giorni usandolo 2-3 ore al giorno, promossa dunque. La velocità di ricarica non è rapidissima di conseguenza calcolate i tempi di utilizzo.

L’ambito fotografico è invece composto da un sensore da 13 megapixel posteriore e un sensore da 8 megapixel anteriore, in entrambi i casi possono registrare video in 1080p quindi offrire una qualità sufficiente per videochiamate o veloci foto.

Specifiche tecniche di Huawei MatePad 11.5''S

  • display TFT LCD IPS da 11,5 pollici a risoluzione 2800 x 1840 con refresh rate fino a 144 Hz
  • CPU octa-core
  • 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna
  • fotocamera posteriore da 13 MP
  • batteria da 8800 mAh
  • Per ulteriori dettagli potete consultare la scheda tecnica completa

Software completo per HUAWEI MatePad 11.5″S

HUAWEI MatePad 11.5″S arriva sul mercato con sistema operativo HarmonyOS in versione 4.2, lo stesso che abbiamo visto su altri Tablet della casa. Si tratta di un sistema fluido e reattivo, come da tradizione, ma soprattutto ormai arricchito di numerose funzionalità che di fatto lo rendono fra i più completi sul mercato. Fra queste c’è anche la possibilità di installare App di Google come già visto ad esempio nella recensione di Huawei Pura70 Pro, su come fare vi basta seguire la semplice guida per installare le App Google sui dispositivi Huawei.

Fra le funzionalità più classiche annoveriamo ovviamente il multi-finestra, richiamabile nel multitasking semplicemente trascinando l’app in alto a destra, la riduzione ad icona e il multi-schermo che va richiamato con la linguetta rapida che appare trascinando il dito per qualche secondo dal bordo laterale verso il centro. Nelle impostazioni si può attivare il SuperHub, un’area dove poter copia elementi che possono servici in seguito, una sorta di appunti avanzati in cui poter inserire anche contenuti multimediali, e ovviamente Super Device dove gestire l’intera connettività del tablet da e verso altri dispositivi di qualsiasi tipo come cuffie, smartphone, etcc.

Fra le novità software invece troviamo la versione aggiornata di Huawei Notes, che integra la funzione Note Replay con lo scopo di aumentare l’efficienza dell’annotazione e del recupero degli appunti digitali. Per esempio, si può annotare i punti principali di una riunione e, in un secondo momento, riprodurre l’audio della riunione stessa corrispondente a quella nota, consentendo di rivedere i propri appunti in modo più efficiente. L’app offre anche nuovi gesti rapidi che consentono di registrare e catturare l’ispirazione del momento, e la possibilità di selezionare il testo con il lazo per cambiarne il colore, in modo da organizzare il lavoro e gli appunti in maniera più efficiente.

Per i più creativi, nonché artisti, c’è GoPaint che offre un’ampia gamma di stili artistici (come la pittura a olio): si tratta di uno strumento di pittura digitale professionale ricco di funzioni che può contare su Huawei FangTian Painting Engine, che rende GoPaint ideale per i creatori professionisti, alleggerendo notevolmente il carico che l’app impone alle risorse di sistema. Mentre per chi guarda alla produttività non manca la suite WPS Office per gestire tutti i tipi di documenti.

Prezzo e conclusioni

Huawei MatePad 11.5″S viene proposto sul mercato italiano nella versione Space Gray da 8-256 GB al prezzo consigliato di 399 euro, oppure di 499 euro nella versione Professional Edition con tastiera magnetica inclusa (con layout italiano); quest’ultima risulta la versione più conveniente e completa, visto che la tastiera ha normalmente un costo di 149 euro. In entrambi i casi, fino al 1° luglio 2024 è prevista un’offerta lancio che include in regalo la Huawei M-Pencil di 3a generazione (valore di 99,90 euro). In occasione del debutto, è possibile utilizzare il coupon ATUOW10 per ottenere uno sconto del 10%.

Acquista Huawei MatePad 11.5″ S 8-256 GB sul Huawei Store

Pro:

    • Display di alta qualità e con finitura PaperMatte, simile alla carta;
    • Software completo;
    • M-Pencil di 3a generazione in omaggio;
    • Specifiche tecniche di buon livello e batteria a lunga durata;

Contro:

    • Fotocamere nella media;
    • Assenza di una versione con supporto SIM/eSIM.

Voto finale:

8.6