Pebble riceve il supporto per Google Fit con l’app PlexFit

Pebble, lo smartwatch nato da un progetto Kickstarter, continua a ricevere aggiornamenti e migliorie, grazie anche alla sua grande popolarità. Dopo aver ricevuto il pieno supporto alle notifiche di Android Wear, lo smartwatch riceve un ulteriore novità, che lo rende compatibile con Google Fit, la piattaforma di Google dedicata al fitness.

La compatibilità avviene grazie all’applicazione PlexFit, disponibile gratuitamente su Play Store. Si tratta in realtà di un trial della durata di 15 giorni, al termine dei quali va acquistata  la versione completa al costo di 2.99$. L’applicazione non si limita ad integrare la piattaforma Google Fit ma aggiunge un nuovo algoritmo che permette di migliorare l’affidabilità del contatore di passi.

L’applicazione funziona in background e non sarà necessario averla sempre attiva sullo smartwatch affinché funzioni. PlexFit ovviamente comprende un’app da installare su Pebble che è stata programmata in maniera accurata, in modo da non andare ad influire sull’autonomia generale dello smartwatch, uno dei punti di forza di Pebble.

Potete scaricare PlexFit dal Play Store attraverso il badge sottostante, e PlexFit Pebble App dal Pebble App Store a questo indirizzo.

[pb-app-box pname=’com.bidusoft.plexfit’ name=’com.bidusoft.plexfit’ theme=’discover’ lang=’it’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top