Kronaby e gli smartwatch che durano due anni: addio caricabatterie

Kronaby è una compagnia svedese che probabilmente molti di voi non conosceranno, tuttavia annovera nella sua gamma di smartwatch ben quattro dispositivi che promettono un’autonomia a dir poco sbalorditiva. Si parla di una batteria in grado di rivaleggiare con quelle degli orologi tradizionali, visto che secondo l’azienda dovrebbe durare ben 2 anni senza bisogno di essere caricata.

I nomi degli smartwatch di Kronaby sono i seguenti: Apex, Carat, Nord e Sekel. Dalle immagini si nota che non si tratta di smartwatch “tradizionali”, cioè con display digitale e sistema operativo indipendente (Android Wear, Tizen, etc), bensì di orologi dall’aspetto classico che però, una volta connessi allo smartphone tramite l’apposita applicazione, potranno interagire registrando passi, ricevere notifiche, controllare la riproduzione musicale e così via.

Certo, le funzionalità rispetto, ad esempio, ad un Gear S2 di Samsung o ad uno Zenwatch 2 di Asus sono limitate, ma chi ha detto che avere solo l’essenziale sia un male? D’altronde i dati sulla diffusione di wearable in Europa confermano che i device tecnologici di ultima generazione non sono così apprezzati nel vecchio continente.

I prezzi sul sito ufficiale variano, in base alle versioni disponibili (in 38 e 43 mm di diametro, con vari cinturini), da 395 a 595 euro: non poco, ma qualcuno potrebbe essere affascinato dal design di questi dispositivi.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • matteo

    orologi e smartwatch dovrebbero restare due mondi ben separati

  • Giammy

    Per quanto mi riguarda una delle funzioni più utili/basilari di uno smartwatch è far vedere cosa “accade” sul telefono, ovvero ALMENO far vedere chi ti sta chiamando o che notifica ti è arrivata, il resto sono solo optional utili e meno utili.
    Questi ibridi praticamente hanno solo le funzioni meno utili…alcuni belli eh, per l’amor di dio, anzi, il primo in copertina mi piace molto.

  • scumm78

    il wearable non sono apprezzati perche’ per quello che offrono costano molto. Certo la batteria e’ un altro fattore ma resta che se proponessero uno gear s3 o un equivalente android wear a 100 euro ne venderebbero a vagonate.

    • Irven zanolla

      c’era Pebble, meno di 100 euro, una settimana di autonomia…

      • scumm78

        Pebble secondo me ha sofferto per colpa della mancanza di fondi e di una strategia commerciale seria. Fermo restando che a me non piacevano esteticamente ma questo e’ una questione personale.

  • papuele

    ma per favore…

Top