Sharp porterà lo smartphone con due notch in Europa: ecco Aquos R3, con display a 120Hz

Sharp porterà lo smartphone con due notch in Europa: ecco Aquos R3, con display a 120Hz
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/sharp_logo_ifa18_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/sharp_logo_ifa18_tta-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/sharp_logo_ifa18_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/sharp_logo_ifa18_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/sharp_logo_ifa18_tta.jpg"}, "title": "Sharp porter\u00e0 lo smartphone con due notch in Europa: ecco Aquos R3, con display a 120Hz" }

Sharp ha recentemente presentato uno smartphone dall’aspetto insolito, stiamo parlando di Aquos R3. Ciò che emerge da una delle prime immagini ufficiali è il doppio Notch, come già accaduto per il suo predecessore, ovvero Aquos R2.

La società giapponese, nata nel 1912 e produttrice di televisori a partire dagli anni ’50, è particolarmente conosciuta per essere una delle aziende specializzate in pannelli LCD più innovative. Basti pensare che nel 2008, costruì la TV LCD più grande di sempre, delle dimensioni di ben 108 pollici. Anche il display di Aquos R3 nasconde un’interessantissima sorpresa: la tecnologia a 120Hz, introdotta negli smartphone Android con Razer Phone, che assicura immagini migliori e più dinamiche. Questo dovrebbe essere l’aspetto più importante del dispositivo.

Sharp Aquos R3 arriva in Europa

Il device firmato Sharp arriverà nel mercato europeo non prima dell’agosto del 2019, partendo proprio dalla Germania. Non conosciamo ancora il prezzo, che per molti potrebbe essere il punto debole del prodotto. La scheda tecnica comprende Snapdragon 855, 6 GB di RAM, due fotocamere posteriori da 12 e 20 megapixel, una fotocamera anteriore da 16,3 megapixel, due altoparlanti posti nel retro e una batteria, forse troppo modesta, da 3200 mAh. Troveremo un display Pro IGZO da 6,2 pollici con una risoluzione di 3120 x 1440 pixel e, come già detto, una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

In attesa di scoprire il prezzo, cosa ne pensate dell’arrivo in Europa di questo smartphone?

Fonte: Smartdroid
Condividimi!