Questo sito contribuisce alla audience di

ELEPHONE Soldier si comporta proprio da bravo soldatino nella nostra prova sul campo

rugged phone si stanno ritagliando una fetta sempre più interessante nel mercato della telefonia mobile, grazie soprattutto alla loro elevata resistenza, che permette agli utenti di utilizzarli nelle situazioni climatiche più difficili e nei lavori più sporchi.

ELEPHONE prova a portare qualcosa di nuovo in questo mercato, dotando il suo nuovo smartphone di uno schermo QHD, una novità per questa tipologia di prodotto. ELEPHONE Soldier è infatti il primo dispositivo rugged a utilizzare uno schermo ad altissima risoluzione, che abbinato a una diagonale da appena 5,5 pollici consente di avere un’ottima qualità senza esagerare con le dimensioni.

Scheda tecnica di ELEPHONE Soldier

La scheda tecnica di ELEPHONE Soldier è di fascia media, e consente di poter avere a disposizione uno smartphone sempre scattante, reattivo e in grado di difendersi in ogni situazione. Lo schermo da 5,5 pollici ha una risoluzione di 1440 x 2560 pixel, con fattore di forma 16:9 e cornici decisamente abbondanti.

Sotto alla scocca, realizzata in materiale plastico decisamente resistente, troviamo un SoC MediaTek Helio X25, con CPU deca core, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile con microSD fino a 512 GB. Il comparto fotografico può contare su una singola fotocamera posteriore, con sensore da 21 megapixel mentre nella parte frontale trova posto un sensore da 16 megapixel.

Di buon livello la connettività, che include il supporto alle reti 4G/LTE (incluso il supporto alla banda 20), WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 4.1, GPS, GLONASS, BEIDOU, NFC e dual SIM. Ricca anche la dotazione di sensori, con accelerometro, sensore di luminosità e prossimità, giroscopio, bussola e la possibilità di collegare un sensore di temperatura e umidità e di pressione atmosferica attraverso il connettore di espansione posteriore.

Presente ovviamente la certificazione IP68, che permette di maltrattare lo smartphone che si dimostra resistente ad acqua, polvere e fango, uscendo sempre intatto anche dalle situazioni più gravose. La batteria da 5.000 mAh, che supporta la ricarica rapida 9V2A garantisce sempre almeno 2 giorni di autonomia con un uso abbastanza intenso, e può arrivare a 3 giorni con un uso più blando.

Prestazioni di ELEPHONE Soldier

Lo smartphone si dimostra davvero tenace e resistente nell’uso di tutti i giorni e non teme incontri ravvicinati con acqua, terra e fango. In questi giorni abbiamo avuto modo di testarlo sotto la pioggia, gettandolo in un torrente e in mezzo al fango, senza che ci fosse la minima infiltrazione di acqua. L’unico accorgimento è di verificare che le guarnizioni di gomma siano ben chiuse per evitare infiltrazioni nel connettore di ricarica e nello sportello per le SIM, che potrebbero portare a problemi a lungo termine.

Non significa però che lasciandoli aperti lo smartphone si danneggi, visto che si tratta di una precauzione in più, destinata soprattutto a tenere lontani polvere e sporco. Nell’uso di tutti i giorni lo smartphone si dimostra sempre molto comodo da utilizzare.

Il lettore di impronte digitali posto sul frame laterale consente lo sblocco con il dito medio, senza costringere a strane contorsioni. Impugnando lo smartphone con la sinistra il dito si appoggia con molta naturalezza sull’area che integra il lettore, che dal canto suo si dimostra sempre rapido nello sblocco. La precisione è accettabile, anche se capita che l’impronta non venga riconosciuta se il dito non è ben appoggiato.

Sul lato sinistro è presente un pulsante comodamente attivabile con una pressione prolungata del pollice, che porta all’apertura della suite Outdoor Tool, con una serie di soluzioni abbastanza tradizionali per un rugged phone. Troviamo una bussola elettronica, una torcia, una lente di ingrandimento, un livello e un filo a piombo virtuale che però sembrano utili solo per qualche lavoro di bricolage e non possono in alcun modo sostituire uno strumento professionale.

Interessante l’idea di inserire una bussola nella cover posteriore, anche se all’atto pratico risulta decisamente inutile in quanto assolutamente inaffidabile.

Fotocamere, audio e schermo

Lo schermo, con la sua altissima risoluzione, risulta ben leggibile anche sotto la luce del sole, anche se qualche dettaglio, soprattutto quelli più scuri, rischia di perdersi inclinando lo schermo. L’angolo di visuale infatti è buono ma all’aperto la visibilità è buona solo frontalmente.

Niente da dir invece in ambienti meno luminosi, dove lo schermo risulta equilibrato e sufficientemente luminoso. L’elevata risoluzione permette di apprezzare al meglio i dettagli delle foto scattate, che sono di buona qualità in presenza di molta luce. La fotocamera posteriore risulta dunque molto utile nei cantieri, permettendo di cogliere numerosi dettagli anche ravvicinati, senza impastare particolarmente i colori.

Nelle foto panoramiche la qualità sembra scendere leggermente ma si mantiene sempre su livelli più che accettabili. In scarse condizioni di illuminazione la qualità cala drasticamente: il flash ha una portata discreta ma le immagini sono decisamente poco definite, mentre senza flash la situazione è al limite e difficilmente riuscirete a utilizzare le immagini ottenute.

Non male il comparto audio, con lo speaker posteriore, posto in prossimità della fotocamera, sufficientemente potente e definito, anche se appoggiando lo smartphone su una qualsiasi superficie la qualità tende a perdersi. Buona la qualità della capsula auricolare, anche se gli alti sembrano troppo enfatizzati, ma nel complesso le telefonate sono sempre chiare e la voce è perfettamente distinguibile.

 

Conclusioni

Se state cercando uno smartphone che non si distrugga non appena vi cade di mano, che possa essere utilizzato senza particolari riguardi, sia che facciate lavori sporchi o particolari, sia che vogliate uno smartphone da portare con voi durante le escursioni o le gite in bicicletta, ELEPHONE Soldier si dimostra una valida soluzione.

Al prezzo a cui viene proposto è un prodotto che ci sentiamo di consigliare, visto che non gli manca niente per la tipologia di utilizzo a cui è destinato. Potete trovarlo su Myefox.it, che ringraziamo per averci fornito il sample utilizzato per questa recensione, in due versioni, con 64 o 128 GB di memoria interna.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top