Samsung Galaxy Note 3 riceve il porting ufficiale di Flyme OS 4.1.2R

Meizu continua con il suo lavoro di porting della propria ROM, Flyme OS, raggiungendo un altro prodotto molto diffuso sul mercato, Samsung Galaxy Note 3. Il produttore cinese vuole far conoscere la bontà della propria ROM anche agli utilizzatori di smartphone della concorrenza.

Il porting è basato su Flyme OS 4.1.2R, la stessa versione disponibile per Sony Xperia Z e LG Nexus 5, ed è basata su Android 4.4.4 KitKat. La personalizzazione di Meizu ricorda per molti aspetti la rom di Xiaomi, con l’assenza dell’app drawer e le app presenti sulle schermate della Home.

Come per tutte le Custom ROM, la procedura di installazione, da seguire dopo avere effettuato un backup completo dei propri dati, è la stessa: scaricare i file zip contenenti la ROM, le Google Apps e, se necessario, il SuperSu per l’attivazione dei permessi di root. Riavviate lo smartphone in modalità recovery, eseguite un full wipe ed installate i file nell’ordine riportato sopra.

Riavviate lo smartphone, completate la procedura di setup e godetevi la nuova interfaccia di Meizu sul vostro Galaxy Note 3. Potete seguire il thread ufficiale su XDA a questo indirizzo. Gli utenti che hanno provato la nuova ROM non hanno segnalato problemi particolari e tutte le componenti dello smartphone sembrano funzionare alla perfezione.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Raffaele Birkhoff

    Interessante

Top