Samsung Exynos M1, trapela il nome dei nuovi custom core Samsung [Rumor]

Samsung Exynos M1, trapela il nome dei nuovi custom core Samsung [Rumor]
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/samsung-exynos-5-dual-460x306.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/samsung-exynos-5-dual.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/samsung-exynos-5-dual.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/samsung-exynos-5-dual.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/samsung-exynos-5-dual.jpg"}, "title": "Samsung Exynos M1, trapela il nome dei nuovi custom core Samsung [Rumor]" }

I futuri smartphone e tablet Samsung (con ogni probabilità i top di gamma del 2016) sfrutteranno quasi certamente una CPU Exynos realizzata a partire da core custom che differiranno dalle classiche soluzioni ARM Cortex utilizzate finora.

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo assistito alla pubblicazione di diversi rumor riguardanti i nuovi core Samsung ed abbiamo appreso quello che, a meno di clamorose smentite, dovrebbe essere il nome interno di tali core: Mongoose.

Quest’oggi siamo venuti a conoscenza di una ulteriore denominazione attribuibile a Mongoose, ovvero Exynos M1. Questo nome è stato scovato all’interno dell’ultima release dei tool GCC, una serie di strumenti dedicati all’architettura ARM.

Al momento non si conosce alcuna informazione tecnica sui futuri core Samsung e non si hanno informazioni ufficiali in merito allo stadio di sviluppo. L’unica cosa certa è che si tratterà di soluzioni a 64-bit che sfrutteranno il set di istruzioni ARM V8a.

Via

Condividimi!