La S Pen di Galaxy Note 7 resta incastrata? Samsung provvede

La S Pen di Galaxy Note 7 resta incastrata? Samsung provvede
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/4-galaxy-note-7_tta-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/4-galaxy-note-7_tta-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/4-galaxy-note-7_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/4-galaxy-note-7_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/4-galaxy-note-7_tta.jpg"}, "title": "La S Pen di Galaxy Note 7 resta incastrata? Samsung provvede" }

Il Galaxy Note 7 continua a far parlare di sè, ma la notizia di oggi riguarda un difetto che Samsung aveva promesso di aver debellato. Si tratta della possibilità che la nuova S Pen resti incastrata all’interno del proprio alloggiamento, impedendo così di essere estratta.

Il produttore coreano non ha ancora riconosciuto ufficialmente il problema, ma sembra (grazie ad una fonte interna) che abbia già comunicato ai commessi che lavorano nei punti vendita come comportarsi nel caso arrivino dei clienti inferociti a reclamare. Il primo passo è provare ad estrarla con una procedura particolare. Se il pennino risultasse restio ad uscire, il Galaxy Note 7 verrà ritirato dall’assistenza, la quale procederà all’estrazione e alla sostituzione con una nuova S Pen.

Il problema sembra essere abbastanza diffuso, infatti in rete si trovano già alcuni video che spiegano il problema e propongono alcune soluzioni. A quanto pare è la S Pen stessa ad essere difettosa, infatti il suo “cappuccio”, che in condizioni normali viene premuto e consente l’estrazione, si blocca, impedendola.

In questo caso si può far uscire il pennino dal proprio alloggiamento  o con un cordino preventivamente legato, oppure facendo cadere lo smartphone da circa 10 cm. Vi lasciamo a due video d’esempio in modo che possiate rendervi conto di come affrontare questo disguido.

Fonte: Gsmarena
Condividimi!