Questo sito contribuisce alla audience di

Joe Belfiore di Microsoft utilizza un Samsung Galaxy S8 “particolare”

Gli utenti più addentrati nel mondo Microsoft è probabile che abbiano già sentito parlare di Joe Belfiore, volto dell’azienda resosi noto nel periodo di Windows Phone. Quasi in contemporanea con il tramonto di quella esperienza anche Joe annunciava la volontà di prendersi un periodo di “pausa” dall’azienda in cui opera da più di venti anni, riaggregandosi alla fine dello scorso anno.

Altri invece ricorderanno come sia stato tacciato di incoerenza nel passato, quando veniva sorpreso con iPhone o un Android invece di stringere qualche Lumia. Il motivo, comprensibile se vogliamo, era di analizzare la concorrenza e vedere come i servizi Microsoft rendevano su altri OS nell’utilizzo reale.

A distanza di anni però come sono cambiate le abitudini di un pezzo da novanta come Joe? In un certo senso sono invariate visto che lo accompagna un Samsung Galaxy S8 Microsoft Edition. Come spiega lo stesso Belfiore è una versione del top di gamma personalizzata dal colosso americano e venduta sul Microsoft Store USA.

Il che vuol dire arricchita da Cortana, Skype, Outlook e tutti (o quasi) gli altri applicativi sviluppati da Microsoft. Come dire: è vero che non supportiamo più il nostro OS ma non intendiamo tirarci fuori del tutto. E lo spot “involontario” di Belfiore ne è la conferma.


Samsung Galaxy S8 è disponibile in offerta su Amazon a 411.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 81 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Samsung Galaxy S8.

Fonte: Plaffo

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top