Atterraggio d’emergenza a causa di un tablet di Samsung, ma si tratta di un errore umano

Atterraggio d’emergenza a causa di un tablet di Samsung, ma si tratta di un errore umano
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/Samsung_tablet.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/Samsung_tablet-460x289.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/Samsung_tablet-635x399.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/Samsung_tablet.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/Samsung_tablet.jpg"}, "title": "Atterraggio d’emergenza a causa di un tablet di Samsung, ma si tratta di un errore umano" }

Un aereo di linea ha dovuto fare un atterraggio d’emergenza a causa di un principio d’incendio di un tablet Samsung.

Anche se la FAA ha vietato l’uso dei Samsung Galaxy Note 7 a bordo degli aerei di linea, questa volta il problema non ha interessato il famigerato smartphone di Samsung, ma un tablet dell’azienda non ancora noto. Inoltre, questa volta il colosso sudcoreano non ha alcuna colpa, infatti, non sembrano essere coinvolte batterie difettose, ma si tratta di un banale errore umano.

L’incidente è avvenuto su un volo transatlantico da Detroit ad Amsterdam dove qualcuno ha dimenticato un tablet incastrato sotto il rivestimento di un sedile. Dopo qualche tempo, a causa dell’elevata pressione applicata sul dispositivo, questo ha cominciato ad emanare fumo insieme ad un cattivo odore che ha fatto scattare immediatamente l’allarme. A questo punto il volo è stato deviato nel vicino aeroporto di Manchester dove gli addetti ai lavori hanno sostituito il sedile. Due ore dopo, il volo ha ripreso il suo viaggio verso Amsterdam.

Ulteriori dettagli saranno resi noti nei prossimi giorni grazie alle informazioni contenute nell’indagine ufficiale.

Fonte: Phoneradar