Snapchat: gli utenti Android vengono dopo quelli iOS

Snapchat: gli utenti Android vengono dopo quelli iOS
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/snapchat.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/snapchat-460x288.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/snapchat-635x397.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/snapchat.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/snapchat.jpg"}, "title": "Snapchat: gli utenti Android vengono dopo quelli iOS" }

Gli ultimi dati diffusi dal team di Snapchat confermano che questa popolare applicazione è molto più utilizzata su iOS piuttosto che su Android e pare che questa tendenza abbia spinto gli sviluppatori a voler “coccolare” maggiormente gli utenti del sistema operativo di Apple.

A dire del team di Snapchat, infatti, il primo obiettivo degli sviluppatori è dedicare risorse al miglioramento dell’esperienza dell’applicazione disponibile per iPhone, lasciando quella per dispositivi Android da parte (“We have prioritized development of our products to operate with iOS operating systems…”).

Nonostante il team di Snapchat sia consapevole che i possessori di smartphone Samsung, LG, Google, HTC e degli altri produttori Android si troveranno ad usare un’applicazione meno piacevole nel complesso di quella iOS, al momento la situazione è questa. In sostanza gli sviluppatori non possono correre il rischio di dedicare più attenzione a Snapchat per Android e tralasciare quella per iOS con possibile perdita di utenti e, quindi, di profitti.

Quale sarà la reazione dei possessori di smartphone Android alla scoperta di essere soltanto “utenti di seconda fascia”?

Fonte: Theverge