Dopo quasi un anno dal lancio, Fossil ha deciso di ridare vita ai propri smartwatch di quinta generazione grazie ad un nuovo aggiornamento software che porterà con sé diverse funzionalità davvero interessanti: scopriamo insieme quali.

Nuova vita per gli smartwatch Fossil di quinta generazione

L’aggiornamento, previsto per il prossimo 19 agosto 2020, dovrebbe portare una nuova modalità di monitoraggio del sonno e del massimo consumo di ossigeno (VO2 max, un valore molto apprezzato dagli sportivi); le novità arriveranno tramite una nuova app Wellness, che permetterà di iniziare un’attività di corsa, misurare i parametri del livello di fitness e monitorare il sonno, ad esempio.

Offerta

Non solo, però, perché l’aggiornamento porterà con sé nuovi avatar per i contatti, nuove modalità per la batteria e un modo più semplice per accedere agli strumenti fondamentali.

Non resta quindi che attendere ancora qualche giorno per scoprire e provare tutte le novità in arrivo sugli smartwatch Fossil di quinta generazione.