Smartphone in Italia: Android domina, Huawei cresce e sfida la leadership di Samsung

Smartphone in Italia: Android domina, Huawei cresce e sfida la leadership di Samsung
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/Smartphone_Vari_5Ago_tta_08-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/Smartphone_Vari_5Ago_tta_08-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/Smartphone_Vari_5Ago_tta_08.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/Smartphone_Vari_5Ago_tta_08.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/08\/Smartphone_Vari_5Ago_tta_08.jpg"}, "title": "Smartphone in Italia: Android domina, Huawei cresce e sfida la leadership di Samsung" }

I dati di giugno 2017 riferiti al mercato italiano mostrano ancora una volta il dominio di Android tra i sistemi operativi mobili, mentre per quanto riguarda la concorrenza tra brand troviamo una Huawei in grande crescita che prova a sfidare la leadership di Samsung.

I dati sono stati diffusi in occasione di IFA 2017 da Mobilens di comScore (società leader specializzata) e sostengono che il 74,4% dei telefoni cellulari sono smartphone: la percentuale è in costante crescita, nel 2015 era del 60%, nel 2016 del 70%.

In Italia sono 34 milioni gli utenti possessori di smartphone, e Android mantiene su livelli altissimi il suo share, raggiungendo il 73,5% (69,7% nello stesso periodo del 2016); il robottino è seguito da iOS di Apple, che cresce leggermente passando dal 17,9% al 18,7%, erodendo quote di altri OS, tra cui quello di Microsoft (che scende dal 10,5% al 6,9%).

A giugno sono stati acquistati 17 milioni di smartphone e il 79% di questi sono Android. Parlando di quote di mercato per brand, in Italia è Samsung il marchio preferito: il produttore ha fornito una “prova di forza” durante il mese in questione, grazie alle vendite di Samsung Galaxy S8 (4,1% sul totale), Galaxy J5 (3,7%) e Galaxy S7 (2,6%). I brand più acquistati in generale sono Samsung (32,1%), Huawei (20,7%) e Apple (18,6%).

Huawei non è infatti rimasta a guardare, piazzando cinque suoi modelli nella top 10 dei più venduti, tra cui P9 Lite (3,8% del totale), P8 Lite (anche in versione 2017), P10 Lite e P10 Plus.

Analizzando i prezzi, più di un quinto degli acquirenti (20,8%) ha speso più di 400 euro per il suo nuovo dispositivo, il 17% ha preferito rimanere nella fascia 170-249 euro; segue a ruota la fascia 125-169 euro con poco più del 15%. In base a cosa viene acquistato un device rispetto a un altro? Secondo i dati il sistema operativo rappresenta il motivo principale (49%), mentre al secondo posto (43,8%) si posiziona la disponibilità di App presenti per il modello desiderato.

Concludiamo con le caratteristiche preferite: gli italiani prediligono dimensioni dello schermo comprese tra i 5’’ e i 5,5’’ (43,7%), mentre optano per display sopra i 5,5 pollici  “solamente” nel 27,9% dei casi. In calo del 3% invece i possessori di dispositivi con schermi tra i 4,5” e i 5”. La risoluzione più diffusa per la fotocamera frontale è di 5 megapixel (+67% rispetto allo scorso anno), mentre per quella posteriore tra i 10 e i 14 megapixel (in crescita dell’89%).

Vi ritrovate in questi numeri o siete “controcorrente”?

Condividimi!