Philips ha presentato questa settimana tre nuove serie di smart TV, tutte dotate di schermo ultra slim UHD e con Android TV a bordo. Le serie, identificate dalle sigle 7000, 6400 e 9002, comprendono modelli con diagonale compresa tra i 43 e i 65 pollici.

La serie 7502 rappresenta il top di gamma della serie 7000 di Philips che include anche le linee 7272 e 7202 e grazie al nuovo processore di immagine P5 garantisce un incremento delle prestazioni del 50% rispetto alla generazione precedente. Philips non Ú stata prodiga con i dettagli sulla scheda tecnica delle nuove Smart TV indicando semplicemente la presenza di una CPU quad core, 16 GB di memoria interna e un amplificatore da 45 W che equipaggia solo la linea 7502.

La serie intermedia include i modelli 6482, 6432, 6412 e 6402, con diagonali comprese tra i 32 e i 65 pollici e risoluzioni che vanno dalla semplice FullHD alla UltraHD. Ancora una volta il modello top della gamma, il 6482, dispone di un amplificatore, in questo caso da 25W, con una particolare soundbar.

Chiudiamo con il modello 55SPOS9002, disegnato esplicitamente per offrire la migliore esperienza visiva e supportare i contenuti HDR10 grazie ancora una volta al processore P5 di ultima generazione. Philips non ha rilasciato prezzi e disponibilità dei modelli presentati ma le serie presentate dovrebbero essere in commercio nei prossimi mesi.