Continua il passaggio dei clienti Fastweb Mobile dalla rete TIM a quella WINDTRE

fastweb logo

Dopo aver parlato poco fa del nuovo concorso a premi nell’ambito del programma fedeltà LiveFAST, torniamo ad occuparci di Fastweb, noto player nazionale di telefonia fissa e mobile che in campo mobile è un operatore virtuale (MVNO) e sta portando avanti il processo di migrazione dei propri clienti dalla rete TIM – precedente gestore ospitante – a quella WINDTRE.

In realtà, il processo di migrazione era già iniziato nei primi mesi del 2020 e ve ne avevamo parlato a tempo debito. Fonti verificate riportano che numerose SIM Fastweb stanno utilizzando la rete WINDTRE ormai da diversi mesi.

Alla stregua di quanto avviene solitamente per il rilascio degli aggiornamenti software, anche Fastweb sta portando avanti un processo di migrazione che si svolge in modo graduale. Il momento conclusivo di questa operazione sarà verosimilmente quello della comunicazione ufficiale da parte dell’operatore.

Fino a questo momento, infatti, Fastweb non ha ancora fornito conferme ufficiali sulla migrazione in atto. La posizione ufficiale è la seguente: «Anche in questi mesi di emergenza Fastweb ha continuato a lavorare con l’obiettivo di garantire a tutti i suoi clienti ovunque si trovino il miglior livello di servizio e di connettività e in linea con i propri piani la società prevede di lanciare i primi servizi mobili 5G per la seconda metà del 2020 nelle principali città italiane».

fastweb rete windtre

D’altro canto la roadmap ufficiale, visibile nell’immagine riportata qui sopra e resa nota al momento dell’annuncio dell’accordo strategico tra Fastweb e WINDTRE avente ad oggetto anche lo sviluppo del 5G (non andato giù a Iliad, tanto da portare ad un ricorso al TAR), faceva riferimento proprio al primo trimestre del 2020 per il passaggio.

A tale riguardo è bene ricordare che i clienti Fastweb interessati dalla migrazione su rete WINDTRE non saranno tenuti ad effettuare la sostituzione della propria SIM, tutto verrà gestito direttamente dall’operatore a livello infrastrutturale.

Rimanendo in tema di partnership Fastweb-WINDTRE, nei prossimi mesi dovrebbe essere portato a compimento anche il passo successivo, coi clienti di rete fissa WINDTRE che beneficeranno della rete FTTH e FTTC di Fastweb.

Leggi anche: migliori offerte telefoniche

Fonti: Mondomobileweb.it
Condividi: