Questo sito contribuisce alla audience di

L’app Kodi bloccata su alcune Android TV di Sony

Kodi (servizio noto in passato come XBMC) negli ultimi tempi è stato da tanti associato sempre più alla pirateria, attirandosi così l’antipatia di vari produttori, soprattutto di quelli che lavorano anche nel campo dei contenuti multimediali, come ad esempio Sony.

Ed a quanto pare, Sony avrebbe deciso di dichiarare apertamente guerra a Kodi, tanto che alcuni modelli di sue Android TV stanno bloccando attivamente tale applicazione.

Ricordiamo che Kodi è una soluzione open source e cross-platform per lo streaming di contenuti multimediali, oltre che per la riproduzione di quelli locali.

Nei giorni scorsi con un messaggio su Twitter il team di Kodi ha attaccato Sony in modo diretto, accusandola di avere deciso di bloccare l’app in alcuni modelli di Android TV:

Stando a quanto scoperto da alcuni utenti, pare che Sony stia bloccando l’ID del pacchetto per l’installazione e l’esecuzione dell’app.

Aspetto simpatico della vicenda, l’account ufficiale di Samsung negli Stati Uniti ha colto la palla al balzo per incoraggiare gli utenti a cambiare marca, sfortunatamente trascurando il fatto che i televisori Samsung non sono basati su Android TV e non possono utilizzare l’app Android Kodi senza un dispositivo esterno.

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Omar Bianco

    Vogliono fare pagare fior di quattrini per vedere 4 film in croce .Altro che pizzo alla mafia !.. W Kodi e abbasso Sony .Bisogna boicottare all acquisto chi vuole penalizzare la libertà di scelta .

  • Pippo Gi

    Bene depenno sony dalla lista dei TV da comprare, saluti.

Top