Iliad investirà oltre un miliardo di euro per lo sbarco in Italia

Iliad investirà oltre un miliardo di euro per lo sbarco in Italia
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/Iliad_logo.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/Iliad_logo-460x278.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/Iliad_logo-635x384.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/Iliad_logo.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/Iliad_logo.jpg"}, "title": "Iliad investir\u00e0 oltre un miliardo di euro per lo sbarco in Italia" }

Nel corso della conferenza stampa nella quale ha presentato i bilanci semestrali, il CEO di Iliad Maxime Lombardini ha parlato dello sbarco in Italia, che non avverrà prima di fine anno. La prima conseguenza sarà la creazione di un migliaio di posti di lavoro, non tutti dipendenti e con alcuni contratti a progetto, con sede operativa a Milano e giuridica a Roma.

Se nel primo semestre del 2017 Iliad ha investito in Italia circa 60 milioni di euro, di cui circa 50 per le licenze a Wind Tre, l’investimento complessivo supererà il miliardo di euro. 300 milioni di euro saranno spesi nel solo secondo semestre, mentre tra il 2018 e il 2019 saranno pagati altri 390 milioni di euro a Wind Tre per parte delle frequenze.

Ci sono poi 220 milioni di euro da pagare allo Stato per le frequenze e altri 240 per il decennio 2020-2029, ai quali si sommeranno gli investimenti per le assunzioni. Già definito il management, con sei top manager già definiti, tutti italiani, e il CEO della divisione italiana, esterno al gruppo e ancora una volta italiano.

In Francia intanto la divisione mobile di Iliad continua a garantire ottimi risultati, anche se l’utile netto è in calo in seguito alle numerose promozioni lanciate dalla concorrenza. Il gruppo dispone comunque della miglior Rete 4G in Francia, risultato che fa ben sperare per l’arrivo nel nostro Paese, dove la copertura 4G non è allo stesso livello degli altri paesi europei.

Fonti: Mondo3, Ilsole24ore