Fin da quando ha lanciato il tablet entry-level Slate 7, HP si è concentrata sulla commercializzazione di tablet di fascia medio-bassa, sperando che i prezzi competitivi proposti avrebbero generato tantissime vendite (e in parte così è stato). Recentemente divisa in due società, una focalizzata sulle imprese e una sui consumatori, HP avrebbe deciso di cambiare la sua strategia commerciale.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Secondo quanto ha dichiarato il presidente Coughlin, HP comincerà a concentrarsi sul mercato dei dispositivi mobile per le aziende, dove Apple la fa da padrone grazie ai suoi iPad, secondo gli ultimi dati del Q3 2015. I tablet HP di fascia medio-bassa su cui è montato Android potrebbero essere sostituiti così da tablet di fascia alta su cui invece sarà probabilmente montato Windows 10, andandosi a collocare in una fascia di prezzo che li colloca in diretta competizione con gli iPad.

Anche se le vendite sono in netto calo in questi anni, HP resta attualmente il terzo produttore al mondo, davanti a Dell e Samsung e dietro Lenovo ed Apple, secondo il recente rapporto di Canalys che combina i dati di vendita di PC e tablet. In futuro vedremo se effettivamente HP punterà su tablet di fascia alta e se questa scelta potrà dare i risultati sperati. E voi pensate che possa essere la scelta giusta?

Via