Gli smartphone stanno sostituendo tablet e PC per lo streaming digitale

Gli smartphone sono dei dispositivi nati per essere portati sempre con sé ma, nonostante ciò, l’uso domestico è in continua crescita.

Lo smartphone è un oggetto di cui non possiamo più fare a meno sia fuori casa, sia dentro. Il traffico dati generato dai dispositivi mobile utilizzati in casa è in continuo aumento, segno evidente che i telefoni di nuova generazione stanno sostituendo tablet e computer per la fruizione di contenuti digitali in streaming.

A rendere noti i seguenti dati è stata la società di ricerca Sandvine, la quale ha eseguito uno studio statistico sui 10 dispositivi più utilizzati per lo streaming online. I dati sono stati riassunti nel grafico esposto di seguito:

Gli smartphone Android si trovano in terza posizione con una quota dell’11,33%. Si tratta di un risultato importante considerando che al primo posto troviamo i computer Windows con una percentuale del 18,49%.

I dati si riferiscono al traffico dati generato dagli streaming negli Stati Uniti ma è possibile affermare che il trend globale rispecchia questi dati.

Voi utilizzate il vostro smartphone per vedere contenuti in streaming?

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • davide

    Eh no un attimo… Mentre per iphone e ipad la statistica distingue, al terzo posto si parla genericamente di “Android Device” quindi teoricamente questo dato include i tablet android!

  • Paolo

    Se posso e dove posso uso il tablet (Google Pixel C)

Top