Android ha finalmente il proprio profilo ufficiale su Instagram

Android ha finalmente il proprio profilo ufficiale sul social network Instagram. Google ha deciso di fare in modo di dare maggiore visibilità al proprio sistema operativo aprendo una pagina dedicata al marchio del robottino verde.

Ci si chiede quali siano i piani di Google per promuovere il sistema operativo. Per ora, sul profilo sono state inserite quattro immagini e due video che completano un collage di saluto al mondo del social network con la scritta “Hello world“.

Nella biografia del profilo, oltre al nome accompagnato con il simbolo del profilo verificato, è presente la frase “A grid of sweet treats and #AndroidAdventures” che tradotta significa “Una griglia di dolci sorprese e avventure Android“. In sostanza, la biografia anticipa il fatto che il profilo potrebbe riguardare praticamente qualsiasi cosa relativa al sistema operativo. Segue il link al sito ufficiale.

Analizzando il collage delle immagini caricate, si possono notare due Nexus 6P,  un Pixel e un tablet Pixel C , diversi orologi Android Wear e posizionati in maniera sparsa, sono presenti diversi servizi come Android Auto e Android Pay. Tra tutti questi elementi, sono sparsi i simboli delle diverse versioni del sistema operativo: donut, gelatine, lecca-lecca, marshmallows e torroncini.

Da sottolineare una stranezza. Nell’immagine del profilo, il robottino sembra tenere in mano un Nexus 6P e non un Pixel. Vi lasciamo al link del profilo Instagram di Android. Lo seguirete?

LINK AL PROFILO


Google Pixel è disponibile in offerta su Amazon a 350.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 19 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Google Pixel.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top