Google ha sviluppato l’Advanced Protection Program (APP) per le persone ad alto rischio di attacchi informatici, come giornalisti, alti funzionari, personale di campagne politiche e operatori per i diritti umani.

La società ha annunciato che da oggi renderà ancora più semplice per queste categorie di utenti registrarsi e utilizzare il programma di protezione avanzata, rendendo disponibili le passkey in APP.

In passato era necessaria una chiave di sicurezza fisica per APP, ma ora le persone ad alto rischio di attacchi informatici possono scegliere una passkey per proteggere il proprio account.

Passkey advanced protection program

Google rende disponibili le passkey nel programma di protezione avanzata

Per registrarsi all’APP utilizzando una passkey gli utenti dovranno prima assicurarsi di avere un dispositivo e un browser compatibili, dopodiché dovranno seguire questi passaggi:

  1. Visitare la pagina di iscrizione al Programma di protezione avanzata
  2. Cliccare su “Inizia”
  3. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo di registrazione.

È possibile scegliere di registrarsi con una passkey o con una chiave di sicurezza fisica, inoltre bisogna aggiungere delle opzioni di recupero durante la registrazione, come ad esempio un numero di telefono e un indirizzo e-mail, oppure un’altra passkey o chiave di sicurezza.

Google ha inoltre annunciato che oggi lancia anche una nuova partnership con Internews per fornire ai giornalisti e agli operatori dei diritti umani supporto per la sicurezza e la protezione attraverso la rete globale di partner e formatori per la sicurezza di Internews. Questo programma coprirà 10 paesi, tra cui Asia, America Latina ed Europa.