Android Auto, il servizio dedicato all’infotainment sviluppato da Google, è tristemente noto agli utenti per i numerosi e casuali bug che ciclicamente lo affliggono; ci sono periodi in cui tutto funziona a meraviglia e altri in cui i problemi più disparati si manifestano agli sfortunati utenti in maniera del tutto casuale, circostanza valida anche per quel che concerne le novità, come per esempio il recente arrivo della possibilità di ascoltare i vocali di WhatsApp sfruttando la piattaforma in questione.

Ad ogni modo da qualche tempo a questa parte numerosi utenti hanno iniziato a segnalare uno strano bug nell’utilizzo di Android Auto per l’invio di messaggi, sembra che l’Assistente Google che si occupa di espletare questo compito voglia essere sicuro al 100% di aver compreso il messaggio che volete inviare.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

579€ invece di 799€
-28%

Android Auto legge ogni messaggio da inviare due volte

La comodità di uno strumento come Android Auto mentre ci si trova alla guida è innegabile, il servizio offerto da Google ci consente di interagire con alcune funzionalità del nostro smartphone senza la necessità di utilizzare le mani, basando l’interazione quasi esclusivamente sui comandi vocali; per fare ciò la piattaforma si appoggia all’Assistente Google che si occupa di recepire le indicazioni impartite dall’utente per agire di conseguenza.

Oltre alla comodità di poter ascoltare la lettura di un messaggio ricevuto, Android Auto ci permette anche di rispondere o di inviare un nuovo messaggio dal nulla: per farlo, una volta richiamato l’assistente con l’apposito comando “Ehi Google” è sufficiente dettare il testo del messaggio che vogliamo inviare, l’assistente ne prende nota e lo rilegge per assicurarsi di aver capito bene; in seguito alla conferma dell’utente il messaggio viene inviato.

Tuttavia ultimamente diversi utenti stanno riscontrando un funzionamento leggermente differente, è come se il sistema volesse essere più che sicuro di aver effettivamente compreso il messaggio da inviare visto che, dopo averlo letto e aver ricevuto la conferma da parte dell’utente, lo rilegge una seconda volta prima di inviarlo. Questo processo avviene senza alcuna interazione da parte del guidatore, che non ha alcun modo per interrompere la seconda lettura da parte dell’assistente, inoltre sembra verificarsi esclusivamente con l’invio di un nuovo messaggio, mentre rispondendo ad uno ricevuto l’intera procedura funziona regolarmente.

In altri casi inoltre, alcuni hanno notato come Android Auto disabiliti la dettatura del messaggio prima che l’utente abbia effettivamente finito di parlare, anche se in questo caso il problema sembra meno diffuso.

Al momento non sembra esserci un motivo per cui l’assistente debba rileggere due volte il messaggio prima di inviarlo e non c’è nemmeno modo di evitare che lo faccia; da parte nostra non abbiamo riscontrato il bug in questione ma, considerando la sua diffusione, è plausibile che Google riconosca il problema prima o poi, proponendo contestualmente una soluzione.