Google Maps, quando usata in combinazione con la storica funzione Street View, è un’arma particolarmente efficace per scoprire un luogo che non si conosce, per dare un’occhiata a una strada o a un edificio camminandoci virtualmente.

Sull’altra faccia della medaglia, un tale vantaggio può talvolta rivelarsi un problema, soprattutto quando i controlli standard della privacy di Google non sono stati efficaci.

Poniamo ad esempio che le macchine di Street View abbiano catturato una visuale fin troppo icastica di casa propria, Google, consapevole dell’imperfezione delle sue procedure automatiche a tutela della privacy, permette agli utenti di sistemare le cose, ad esempio, di richiedere la sfocatura di una determinata fotografia.

Si può fare sia da PC che da smartphone, un’operazione alla portata di chiunque che vi spieghiamo per filo e per segno nei paragrafi a seguire.

Come sfocare casa propria da PC con Google Maps

Una volta digitato maps.google.it sulla barra degli indirizzi del proprio browser web preferito, basta inserire l’indirizzo di casa propria nel campo di ricerca, premere invio e cliccare l’immagine di anteprima mostrata nella finestra di ricerca relativa.

sfocare casa propria google maps street view

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: AHFANS10P + sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

522€ invece di 799€
-35%

A questo punto, Google Maps mostra all’utente l’anteprima di Street View da cui scegliere l’immagine da sfocare spostando il cursore. Fatto questo non resta che cliccare su “Segnala un problema“, link posizionato in basso nell’immagine stessa.

sfocare casa propria google maps street view

L’ultimo passaggio per sfocare casa propria da PC con Google Maps consiste nel selezionare la porzione di immagine che si desidera rendere privata, racchiudendola in un rettangolo rossonero zoomabile, dichiarare il motivo della segnalazione (sfocare un volto, un oggetto, un’auto o, appunto, la propria casa), inserire il proprio indirizzo e-mail, convalidare la verifica reCAPTCHA e infine cliccare su “Invio”. Tutto qua

sfocare casa propria google maps street view

Come sfocare casa propria da smartphone con Google Maps

I passaggi per completare la procedura con l’app Google Maps per smartphone sono molto simili. Dopo aver inserito l’indirizzo di casa propria e aver cliccato sull’icona di anteprima di Google Street View in basso a sinistra, bisogna premere su “Segnala un problema”, opzione presente nel menù accessibile dai tre puntini in alto a destra.

Così, Google Maps rimanderà alla medesima pagina di segnalazione suddetta per la procedura da PC, pagina che include le stesse opzioni e informazioni da indicare per inviare il problema al sistema che, nel giro di qualche ora o giorno, provvederà a elaborare la richiesta.

Ecco tutti i passaggi punto per punto:

  • accedere a maps.google.it o all’app Google Maps;
  • inserire l’indirizzo di casa propria nei relativi campi di ricerca;
  • cliccare sulla foto visualizzata (PC), o sull’anteprima di Street View (smartphone);
  • selezionare l’immagine che si desidera sfocare;
  • cliccare su “Segnala un problema”;
  • racchiudere la porzione di immagine che si desidera sfocare in un rettangolo rosso e nero;
  • indicare il perché della segnalazione negli spazi dedicati;
  • inserire la propria e-mail;
  • premere “Invia” e attendere qualche ora/giorno per la convalida.

Potrebbe interessarti anche: 10 funzioni di Google Maps che dovreste conoscere e usare (video e articolo)